​Piazza Indipendenza, modifica della viabilità: ecco cosa cambia

Riapertura della direttrice da via Santa Caterina d’Alessandria e il ritorno delle aree pedonali sui lati “corti” della piazza


 Sono iniziate oggi le operazioni per il ripristino della viabilità precedente i cantieri della tramvia in piazza Indipendenza. Quindi la riapertura della direttrice via Santa Caterina d’Alessandria-via Nazionale e il ripristino dell’area pedonale sui due lati della piazza (verso il centro e verso i viali). Inoltre sarà modificata la viabilità con il ritorno della ztl che, entro l’anno, sarà tutelata anche dalle porte telematiche. Nella riorganizzazione è previsto anche un percorso per l’accesso dei mezzi all’Istituto Fanfani: i veicoli provenienti da via Santa Caterina d’Alessandria, svolteranno a destra al semaforo per rientrare poi nella piazza fronte edifici. Da lì poi potranno uscire percorrendo via Salvagnoli e via Poggi e rientrare in viale Lavagnini.

Le modifiche sono iniziate oggi e saranno concluse lunedì 1 aprile. Le operazioni sono state articolate in tre fasi successive: nelle ore diurne viene adeguata la segnaletica verticale, in quelle notturne (21-6) si procede alla variazione della viabilità.

Ecco le fasi.

FASE A

Dalle 21 di stasera scattano i cambiamenti di senso in via San Zanobi, che nel tratto da via Bartolommei a via XXVII Aprile torna in direzione di via Bartolommei, e in via Bartolommei, dove nel tratto piazza Indipendenza-via San Zanobi viene ripristinato il senso unico verso la piazza. Infine viene riaperta la direttrice da via Santa Caterina d’Alessandria a via XXVII Aprile.

FASE B

Domani dalle 21 scatteranno ulteriori modifiche della viabilità, ovvero: il senso unico in via del Pratello da via della Fortezza a piazza del Crocifisso verso via della Fortezza; il senso unico in via della Fortezza da via Montanelli a via del Pratello verso via Montanelli; il senso unico in via Montanelli tra via della Fortezza a via Guelfa verso via Guelfa; il senso unico in via Guelfa tra via Montanelli a piazza del Crocifisso verso piazza del Crocifisso; il senso unico in via di Barbano tra via Ridolfi a via Dolfi verso via Dolfi. Prevista l’istituzione di senso unico anche in piazza Indipendenza che tra via Dolfi e via Ridolfi (lato istituto Fanfani) diventerà verso via Dolfi e che tra via della Fortezza a via Ridolfi diventerà verso via Ridolfi. Vista la chiusura attuale di via Salvagnoli per il ripristino della pavimentazione sarà temporaneamente invertito il senso di marcia del tratto della piazza verso i viali in direzione di via Santa Caterina d’Alessandria. Questo provvedimento temporaneo rimarrà in vigore fino alla riapertura di via Salvagnoni prevista sabato.

FASE C

Le ultime modifiche scatteranno lunedì sera e si tratta del ripristino delle aree pedonali sui due lati “corti” di piazza Indipendenza. Quindi divieti di transito nei tratti dal numero civico 8r e via Montanellli e da via Santa Caterina d’Alessandria a via Dolfi. (mf)

Redazione Nove da Firenze