Piazza del Carmine: a fine mese la riapertura della viabilità

Tramvia: martedì notte chiusa via Jacopo da Diacceto. Mercoledì riapre la corsia di piazza Stazione lato edifici. Ecco gli interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine: nuovo asfalto in via Monti, lavori per le infrastrutture della telefonia in via Senese, via Forlanini e viale Guidoni


Procedono i lavori in piazza del Carmine. Per riaprire la viabilità nel giro di una ventina di giorni è stata effettuata una lavorazione temporanea da completare in uscita dalla piazza, mentre la restante parte dei lavori riguardante la parte pedonale sarà completata a luglio, in anticipo sulla scadenza contrattuale precedentemente prevista per settembre. L' area pedonale insiste in larga parte sul lastricato storico restaurato.

Sono in via di ultimazione i lavori della tramvia. Martedì 10 aprile in orario notturno sarà effettuata l'asfaltatura di via Jacopo da Diacceto nel tratto di confluenza in via Alamanni. La strada sarà chiusa dalle 21 di martedì alle 5 di mercoledì 11 aprile. Sempre mercoledì 11 aprile è in programma la riapertura della corsia di piazza Stazione lato edifici in asse con via Valfonda. Contestualmente scatterà la specializzazione delle corsie di largo Alinari: quella di destra per i veicoli che devono svoltare a destra sulla corsia riaperta diretti verso via Valfonda; quella di sinistra sarà destinata ai veicoli che devono proseguire a diritto. Verrà allestita una banchina protetta per la fermata del Tpl prima del semaforo.

Nuovo asfalto in via Monti e la posa di infrastrutture della telefonia in via Senese, via Perfetti Ricasoli, via Panciatichi, via Forlanini e viale Guidoni. Ma anche interventi alle alberature in lungarno Colombo. Sono solo alcuni dei lavori che prenderanno il via la prossima settimana con l'istituzione di provvedimenti di circolazione.

Redazione Nove da Firenze