Rubrica — Mostre

“Omaggio a don Milani”, in ricordo del prete di Barbiana

All’Auditorium al Duomo una mostra promossa da Toscana Cultura. È realizzata in collaborazione con l’Auditorium al Duomo e l'Antica Compagnia del Paiolo. In programma anche lo spettacolo “Lorenzo Milani, gli anni del privilegio" di Alessandro Calonaci


Firenze, 4 maggio 2018 – Una mostra per rendere omaggio al prete di Barbiana. L’associazione Toscana Cultura promuove in collaborazione con l’Auditorium al Duomo e l'Antica Compagnia del Paiolo una mostra collettiva di pittura, scultura e fotografia dal titolo “Omaggio a don Milani”, che si terrà dal 6 al 13 maggio all’Auditorium al Duomo (via Cerretani 54r) di Firenze per ricordare la straordinaria figura del sacerdote fiorentino a 50 anni dalla sua scomparsa.

Il vernissage è fissato per domenica 6 maggio (ore 17) nel Foyer dell’Auditorium al Duomo. A seguire (ore 17.30), nell’Anfiteatro Andrzej Tomaszewski dello stesso Auditorium, andrà in scena lo spettacolo “Lorenzo Milani, gli anni del privilegio” di Alessandro Calonaci, promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco con il patrocinio della Fondazione Balducci.

Dopo i successi in tutta Italia e dopo l’apertura dello Spoleto Art Festival approda a Firenze lo spettacolo teatrale tratto dall’omonimo libro di Fabrizio Borghini che racconta inediti episodi dell'infanzia e dell'adolescenza di don Milani fino all'entrata in seminario e al successivo percorso didattico e spirituale conclusosi con la precoce morte avvenuta nella casa materna di via Masaccio a Firenze. Ingresso libero.

Redazione Nove da Firenze