Nuovo temporale su Firenze

Emesso codice arancione per aree nord-occidentali della Toscana. Intervento SAST alla Madonna dei Tre Fiumi


E’ già transitato su Firenze, subito dopo pranzo, un primo forte temporale. La Protezione civile raccomanda di prestare la massima attenzione in particolare nel non sostare sotto agli alberi o nei sottopassi. Perché sono ancora possibili isolate precipitazioni temporalesche, più probabili tra le province di Siena e Arezzo (occasionali colpi di vento e grandinate) e dalla tarda serata sulle province occidentali e sull'Arcipelago. Cumulati medi non significativi su tutte le aree e massimi puntuali non elevati o localmente elevati dalla tarda serata sulle aree di nord-ovest.

Domani, martedì 14, sono previste precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità, più frequenti e probabili in nottata e mattinata sulle zone occidentali e settentrionali della regione. Cumulati medi significativi su tutte le aree e massimi puntuali fino a localmente molto elevati su nord-ovest e fino a elevati altrove dove i fenomeni risulteranno più sparsi. Intensità orarie molto elevate.

Emesso pertanto dalla Sala Operativa della Protezione civile regionale un codice arancione per temporali forti dalla mezzanotte fino alle 18 di domani, martedì 14 agosto, per le aree nord-occidentali della regione. Saranno interessati la costa, dalla Versilia fino alla foce dell'Arno, Lunigiana, valli del Serchio, del Reno e del Bisenzio. Invece un codice giallo per pioggia e temporali è stato emesso per tutto il resto della regione sempre con validità dalla mezzanotte fino alle 18 di domani, martedì 14 agosto.

Si è da poco concluso l'intervento di recupero in località Madonna dei Tre Fiumi (Mugello) che ha coinvolto il Soccorso Alpino Toscano.I volontari del SAST sono intervenuti con una squadra a terra della stazione Monte Falterona per il recupero di due escursioniste rimaste bloccate su terreno molto impervio. Le due ragazze sono state raggiunte dal Soccorso Alpino alle ore 14.30 circa.Il recupero è stato effettuato tramite l'Elicottero dei Vigili del Fuoco.

Redazione Nove da Firenze