Nardella: "Con tram e scudo verde dimezzeremo il traffico di Firenze"

foto Agenzia Dire

Il sindaco a Radio Toscana: "Per la tramvia abbatteremo un numero di alberi molto ridotto, trovato l'accordo con la Sovrintendenza". E sulla forestazione urbana: "Potremo arrivare a 15mila alberi piantati"


(DIRE) Firenze, 10 gen. - "Ho sempre detto fin dall'inizio che il completamento della tramvia insieme alla realizzazione dello scudo verde, il sistema di limitazione della circolazione dei mezzi inquinanti, ci porterà a dimezzare il traffico in città. Questo è molto importante". Lo sostiene il sindaco di Firenze, Dario Nardella, durante un'intervista a Radio Toscana. "Già oggi - aggiunge - il sistema tranviario dal punto di vista dell'abbattimento dell'anidride carbonica corrisponde a una foresta di 1,4 milioni di alberi. Pensiamo, dunque, alla potenza che ha una infrastruttura di questo tipo per migliorare la qualità della vita e dell'aria nella nostra città". La costruzione delle nuove linee della tramvia, inoltre, richiederà un sacrificio molto limitato di alberi da abbattere.

"Si tratta di un numero molto ridotto - dichiara- anche perché abbiamo trovato un accordo con la Sovrintendenza per non eliminare tutti i filari lungo i viali, ma solo quelli indispensabili all'altezza delle fermate". 

Al tempo stesso Nardella conferma il proprio impegno a portare avanti il "piano di forestazione urbana. Abbiamo piantato - ricorda- 12.500 alberi in piùnegli ultimi 5 anni e ne pianteremo altrettanti, potremo arrivare a 15mila. Abbiamo lanciato un progetto 'dona un albero' che ha visto più di 500 persone rispondere nelle prime settimane. Con Gucci abbiamo chiuso un accordo grazie al quale supereremo i 2mila alberi nuovi".
(Cap/ Dire)

Redazione Nove da Firenze