Multiservice: per ex dipendenti nessuna soluzione occupazionale

La gestione del servizio di verifica è stata trasferita dai Comuni alla Regione Toscana


Dal 1 dicembre 2018 sono passati più di tre mesi ma ancora per nessuno dei 15 lavoratori Multiservice si è aperta una soluzione occupazionale.

Dopo 15 anni di lavoro in appalto al Comune di Firenze per il controllo degli impianti termici, la gestione del servizio di verifica è stata trasferita dai Comuni alla Regione Toscana e gli addetti della Multiservice sono stati licenziati. Erano stati presi impegni per la loro ricollocazione, impegni non ancora onorati. Solo cinque di loro hanno trovato autonomamente una nuova occupazione, peraltro temporanea.
Per Daniele Collini della Fiom Cgil "E' necessario tornare al tavolo con le istituzioni per approfondire la situazione e trovare soluzioni utili a scongiurare la perdita di queste professionalità per questo abbiamo chiesto alla Regione che sia riconvocato un tavolo di discussione."

Redazione Nove da Firenze