Mercatale di Empoli, arrivano le arance dalla Basilicata

Novità sabato 5 dicembre 2020, dalle 8 alle 13, in Via Bisarnella, zona parco Mariambini


EMPOLI – La fiera dell’agricoltura e dei prodotti della terra toscana e locale, il Mercatale in Empoli, che ogni sabato delizia i suoi affezionati clienti con prodotti genuini, stagionali e di indiscussa qualità, si terrà sabato 5 dicembre 2020, dalle 8 alle 13, in Via Bisarnella, zona parco Mariambini.

Fra le novità un ospite direttamente dalla bella Tursi, Basilicata: l’azienda agricola di Pino Mariella con le sue succose arance.

In vetrina gusti e sapori a chilometro zero, accompagnati dal lavoro e dalla passione dei produttori toscani ma anche fuori ‘porta’, come detto.

LE AZIENDE AGRICOLE CHE ESPONGONO – Ancora protagonista sarà l’olio nuovo con il ritorno ‘a casa’ dell’azienda agricola di Roberto Romagnoli di Montespertoli che a Empoli porta anche carne di vitello, di maiale e salumi.

Il Papini invece espone sul banco miele nostrano.

Sempre da Montespertoli il Colle Fiorentino con gli ortaggi di stagione.

Gli immancabili formaggi di Maria a latte crudo dalla bella Volterra.

Da Lastra a Signa il pane di grani antichi del forno di Romolino.

L’azienda agricola di Luigina da Certaldo che porterà come sempre verdure di stagione.

Marco da Castelfiorentino dalla sua macelleria delizierà i palati con salumi di filiera rigorosamente toscana.

Infine, Andrea con fave, marmellata, uova e una variegata scelta di verdure.

Tornano da Pistoia il vivaio Petreti e Pischedda con fiori e piante aromatiche.

Redazione Nove da Firenze