Meningite di tipo B: bambino di 7 anni ricoverato al Meyer

Aveva febbre alta, diarrea e movimenti rallentati: la mamma dal Valdarno lo ha portato subito all'ospedale di Arezzo dove i medici hanno disposto l'immediato trasferimento a Firenze


Da giovedì pomeriggio un bambino di 7 anni della Provincia di Arezzo, zona Valdarno è ricoverato all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze perché colpito dalla meningite di tipo B. 

Il piccolo aveva febbre alta, diarrea e non rispondeva bene alle sollecitazioni, aveva movimenti rallentati per cui la mamma lo ha portato immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale di Arezzo dove i medici, constatati i segni della meningite, hanno disposto subito il trasferimento del bambino a Firenze.

Al Meyer il piccolo è stato sottoposto alle cure del caso ed ora si trova in prognosi riservata. Attivata come di prassi la profilassi per tutti coloro che negli ultimi giorni sono entrati in contatto con lui.

Redazione Nove da Firenze