Marradi, prosegue la svolta green

Lavori di efficientamento energetico al palazzetto dello sport


Prosegue la svolta "green" di Marradi. Dopo la sostituzione di tutta l'illuminazione pubblica al led pochi anni fa, l'efficientamento energetico dei plessi scolastici terminato a giugno scorso e i pannelli fotovoltaici installati sul Mercato Coperto, riqualificato di recente, che ne garantiranno il fabbisogno elettrico, ora è il turno del Palazzetto dello Sport.

Da qualche giorno infatti sono iniziati i lavori di riqualificazione ed efficientamento energetico dell'impianto sportivo: un investimento dell'importo complessivo di 218.000 euro, con un finanziamento regionale di 165.000 euro e i restanti 53.000 euro risorse comunali. Nel dettaglio, verrà realizzata una nuova centrale termica e sul tetto saranno installati pannelli fotovoltaici. Inoltre, sarà applicato un rivestimento nanotecnologico su tutte le superfici verticali esterne, ossia un cappotto esterno nano tecnologico sulle facciate della struttura. La conclusione dei lavori è prevista per la fine del mese di settembre.
Si tratta di un intervento che riqualifica e migliora sotto il profilo energetico l'impianto sportivo. Quindi: minori consumi, minori emissioni. In altre parole: risparmio energetico, risparmio ambientale, oltre che risparmio economico per il Comune. Lo sottolinea il sindaco, ricordando che l'intervento ottimizza e migliora l'efficienza energetica della struttura, struttura importante per la comunità, dotandola di soluzioni tecniche e tecnologie moderne e innovative. Come sottolinea il sindaco, a breve partiranno altri interventi sulle strutture sportive.

Redazione Nove da Firenze