Marina Militare: Noi Siamo la Marina, stand nei centri commerciali

Bambini e adulti hanno potuto vivere un’esperienza da professionisti del mare


Durante lo scorso fine settimana, circa 220 mila persone hanno avuto l’occasione di conoscere da vicino il mondo della Marina Militare, attraverso gli stand espositivi di #NoiSiamolaMarina realizzati presso il centro commerciale “Porta di Roma”.

La presenza del personale della Marina, dei mezzi e dei simulatori e l’allestimento di mostre storiche hanno suscitato non solo la curiosità del pubblico adulto, ma in particolar modo quella dei più giovani che hanno partecipato a diverse attività dimostrative e interattive, come le discese in corda su parete, le dimostrazioni con i robot e quelle di difesa personale, oltre ad avere la possibilità di vestire lo scafandro da palombaro e svolgere le lezioni sui nodi e sul carteggio nautico. I giovani partecipanti che sono riusciti a portare a termine tutte le prove sono stati premiati con gadget della Marina Militare.

E’ stata una grande opportunità questa per i visitatori di vivere un’esperienza da #ProfessionistidelMare e conoscere i segreti dell’equipaggio della #MarinaMilitare, anche attraverso un contatto diretto con i testimonial delle varie componenti della Marina Militare, che hanno fornito informazioni sulle varie specializzazioni, ruoli ed eccellenze della Forza Armata.

Sono stati resi disponibili a favore dei visitatori il simulatore di plancia di una nuova unità navale, la camera di manovra con simulatore d’immersione di un sommergibile oltre al simulatore di periscopio di un sommergibile, il simulatore per i segnali di appontaggio di un elicottero sulle unità navali, un battello della Brigata San Marco e del Gruppo Subacquei ed Incursori, i mezzi subacquei filoguidati e telecomandati, i modellini in scala di navi e di un elicottero in configurazione antisommergibile.

Inoltre, i medici del servizio sanitario della forza armata hanno avuto modo di illustrare al pubblico presente le attività svolte sul territorio nazionale e a bordo delle unità navali della Marina Militare, come ad esempio quelle di terapia iperbarica a favore della collettività presso i centri di La Spezia e del Centro Ospedaliero di Taranto.

Grande trionfo anche per il concerto dal titolo “Banda in Band” realizzato dalla Banda della Marina Militare,in formazione di 65 elementi, che ha persuaso numerosi passanti nel centro commerciale Porta di Roma catturati dal piacevole repertorio musicale composto da pezzi rock e pop.

All’evento hanno partecipato anche gli atleti della Marina che hanno fatto provare le attrezzature sportive - tra cui un simulatore di barca a vela - e coinvolto il pubblico partecipante nella divertente attività sportiva del tiro con l’arco.

Grazie ai punti informativi sono state soddisfatte le curiosità del pubblico e illustrate le possibilità di carriera nella Marina Militare.

Gli appassionati di storia hanno potuto invece visitare un’intera area dedicata alla mostra sulla Prima Guerra mondiale, cui proprio quest’anno ricade il centenario, nella quale sono stati esposti cimeli e pannelli illustrativi.

Partner dell’evento sono state le Fondazioni “Francesca Rava”, “Operation Smile” e l’Associazione “Mare Vivo” con le quali si sono tenuti numerosi incontri sulle attività e i progetti messi fino ad oggi in campo con la Marina Militare.

Redazione Nove da Firenze