Rubrica — Spettacolo

Le riprese cinematografiche di Pieraccioni da lunedì a Scarperia

Il nuovo film mette in silenzio l’orologio del Palazzo dei Vicari. Tornano gli spettacoli di Panariello, Conti e Pieraccioni a dicembre e gennaio al Teatro Verdi di Firenze


Segnerà le ore senza alcun rintocco l’orologio del Palazzo dei Vicari a Scarperia, in occasione delle riprese del nuovo film di Leonardo Pieraccioni, come da richiesta da parte della casa di produzione Filmotto srl, di sospendere il suono dei rintocchi per esigenze di scena, in quanto renderebbe impossibile le attività di regia. Il periodo di silenzio è previsto da lunedì' 9 a sabato 14 luglio negli orari delle riprese che sono al momento fissate dalle 18:00 alla 06:00 circa. Il film che uscirà nelle sale cinematografiche entro fine anno, è in gran parte girato nel territorio del Mugello già da alcuni giorni, con set allestiti tra Borgo San Lorenzo, lago di Bilancino e a breve appunto nello splendido scenario della Piazza dei Vicari di Scarperia, scelta ancora una volta come protagonista non solo della cultura e dell’arte ma anche dello spettacolo e dell’intrattenimento.

Stanno tornando, anche in versione teatrale. Dopo oltre 100.000 presenze nel corso di ben 17 repliche al Mandela Forum, Giorgio PanarielloCarlo Conti e Leonardo Pieraccioni tornano nella loro Firenze. Otto spettacoli a cavallo tra vecchio e nuovo anno, due ore di sketch, gag e battute con un solo, duplice, obiettivo: divertire e divertirsi. Dal 28 dicembre al 6 gennaio 2019 Giorgio PanarielloCarlo Conti e Leonardo Pieraccioni saranno in scena al Teatro Verdi di Firenze con il loro show (prodotto da Friends&Partners). I biglietti (posti numerati da 35,00 a 72,00 euro) saranno disponibili dal 9 luglio nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804 e online su www.ticketone.it. A suggello dello straordinario successo e del ruolo di “ambasciatori della comicità toscana”, i tre artisti hanno ricevuto le Chiavi della Città di Firenze da sindaco Dario Nardella.

Redazione Nove da Firenze