Rubrica — LifeStyle

La 17^ edizione del Merc’ANT d’Autunno

Torna dal 2 al 4 ottobre nella Sala dei Marmi del Parterre a Firenze


Il Merc’ANT, aperto venerdì dalle 15 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, è l’occasione per trovare tante cose nuove e vintage come oggettistica, abbigliamento, casalinghi, biancheria per la casa, bigiotteria, borse, cosmesi, pelletteria, ceramica, prodotti eno-gastronomici (vino, olio, biscotti, caffè, cioccolata) e tanto altro, frutto della solidarietà di aziende e privati. Tra le aziende che sostengono l’iniziativa: Santa Tea, Carapelli, Sardelli, Buonamici, Consorzio del Chianti Classico, Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano, Ruffino, Antinori, Capezzana, Banfi, Podere Sapaio, Campochiarenti, Biscottificio Belli, Ceramiche Ricceri, Vetreria Etrusca. La Manifestazione gode del patrocinio del Comune di Firenze e rappresenta un appuntamento importante per il Quartiere. Come ogni anno la manifestazione si avvarrà della collaborazione del Quartiere 2 e della Sezione Soci Coop Firenze Nord-Est. La manifestazione di svolgerà nel pieno rispetto delle regole anti covid e del distanziamento sociale. Si ringrazia Gamba Facility Magement S.p.A. che ha offerto la sanificazione della stanza dove si svolgerà l’evento. Il ricavato andrà interamente a sostenere le attività di assistenza domiciliare e specialistica che ANT offre gratuitamente ai malati di tumore e alle loro famiglie in 10 regioni italiane tra cui la Toscana (dove opera a Firenze, Prato, Pistoia) e i progetti di prevenzione oncologica sempre gratuiti portati avanti dalla Fondazione. La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 9 medici, 1 nutrizionista, 8 infermieri e 5 psicologhe.

Redazione Nove da Firenze