I viola mettono la testa a posto

E battono 3-1 la Sampdoria, nonostante il vantaggio di Gabbiadini. La cronaca fotografica della partita

Redazione Nove da Firenze
Redazione Nove da Firenze
30 novembre 2021 21:13
I viola mettono la testa a posto
Fotografie di Fabio Vanzi

La Fiorentina veniva da una sconfitta particolare, maturata solo negli ultimi minuti. A Empoli avrebbe meritato di più e stasera doveva rifarsi. Servivano quindi convinzione e determinazione e le motivazioni hanno fatto la differenza in campo.

Anche se la partita si apre con il goal di Gabbiadini, ma i viola con qualità e un'idea di calcio precisa ribaltano già nel primo tempo la gara. Subito Callejon, su assist di Sottil, poi Vlahovic su invito di Bonaventura, quindi lo stesso numero 33 viola fissano il punteggio sul 3-1 in 45'. Nella ripresa controllo e altre occasioni per la viola, bravo anche Terracciano a chiudere con un paio di interventi ancora su Gabbiadini.

Fotografie di Fabio Vanzi

Fiorentina - Sampdoria 3 -1 (Gabbiadini, Callejon, Vlahovic, Sottil)

Fiorentina: Terracciano, Venuti, Igor, Martinez Q., Biraghi, Bonaventura, Torreira, Duncan, Sottil, Callejon, Vlahovic. All. Italiano

Sampdoria: Audero, Murru, Ferrari, Colley, Berezynski, Silva, Thorsby, Candreva, Verre, Gabbiadini, Caputo. All. D'Aversa.

Note: ammoniti al 42′ p.t. Gabbiadini, al 29′ s.t. Colley, al 38′ s.t. Ferrari per gioco scorretto; recupero 1′ p.t. e 3′ s.t.; terreno di gioco in buone condizioni.

Foto gallery
Notizie correlate
In evidenza