Rubrica — Spettacolo

Giovanni Allevi, Maestro di... umanità

Fotogallery di Alessandro Rella - PhotoPress.it -

Ieri sera al Teatro Verdi di Firenze due ore e mezzo di musica, simpatia e tantissima umanità.


"Nella mia vita di razionale non c'è proprio niente..." Questa è una delle tante frasi dette da Allevi e che rappresenta al meglio "Equilibrium Tour".

Giovanni con il suo modo di fare, affabile e "tenero", ha letteralmente stregato il pubblico presente in sala. Ogni brano accompagnato da un aneddoto, raccontato da Allevi, generava scrosci di applausi da parte del pubblico!

Allevi per tutta la durata del concerto ha dimostrato di avere superbe doti, non solo di pianista, ma anche di direttore d'orchestra e di intrattenitore.

Al termine del concerto, un interminabile standing ovation ha accompagnato i saluti di Allevi e la sua orchestra.

Meritatissimo il bagno di Fan alla fine dello spettacolo, nel Foyer del teatro Verdi, dal quale il maestro non si è esonerato, anzi, ha soddisfatto le richieste di tutti i presenti.

Salutiamo il Maestro Giovanni Allevi e lo ringraziamo per il tempo che ci ha concesso.

Spettacolo — rubrica a cura di Alessandro Rella

Alessandro Rella

Alessandro Rella — Fiorentino. Coltiva fin da ragazzo un autentico interesse per la fotografia. Ad oggi, per lavoro, fotografa pietre, perle e gioielli. Per Nove da Firenze segue gli spettacoli che animano il territorio

E-mail: spettacolo@nove.firenze.it