Firenze, ristorante aperto alle 21: multa e chiusura 24 ore

All'interno erano presenti 9 clienti


Continuano i controlli della Polizia Municipale di Firenze sul rispetto delle disposizioni legate all'emergenza sanitaria. Nella serata di ieri gli agenti dell’Area Nuclei Speciali- Reparto Autorizzazioni di Polizia hanno effettuato un controllo su un ristorante al cui interno alle 21 erano presenti diversi clienti. In totale 9 persone che, entrate poco prima, stavano consumando alimenti e bevande seduti a 4 tavoli serviti dal personale di servizio. Gli agenti hanno contestato al titolare la violazione delle disposizioni vigenti che prevede una sanzione amministrativa con importo pari a 400 euro (ridotta del 30% se pagata entro 5 giorni). Oltre alla sanzione amministrativa è scattata la chiusura dell’esercizio per 24 ore. Il titolare ha immediatamemte ottemperato e alle 21.30 il locale era vuoto e interrotta anche l'attività di asporto. Lo stesso ristorante era già stato multato per lo stesso motivo la scorsa settimana con analoga sanzione e chiusura. Sempre ieri nel tardo pomeriggio la Polizia Municipale ha multato una persona per mancato uso della mascherina.

Redazione Nove da Firenze