Firenze: lavori all'Autostazione di Busitalia in via Santa Caterina da Siena

​Per tre settimane, a partire dall'1 febbraio. Lavori alla rete del gas in via Pratese e alla rete idrica in via Pisana. Ecco i principali interventi che prederanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine


Dal 1 febbraio 2021 saranno effettuati lavori all'Autostazione di Busitalia posta in Via Santa Caterina da Siena, a Firenze, della durata stimata di tre settimane, che imporranno le seguenti modifiche:

  • l'autostazione sarà disponibile solo per i servizi in partenza da Firenze;
  • all'autostazione si accederà nelle prime due settimane di lavori da Via Orti Oricellari in ingresso/uscita (con l'ausilio di movieri); la terza settimana invece l'ingresso/uscita sarà da Via Santa Caterina da Siena;
  • la biglietteria dell'Autostazione rimarrà comunque aperta;
  • l'ultima fermata di discesa per i passeggeri provenienti da Piazza Libertà (linee provenienti da Mugello-Valdarno-Valdisieve-Greve via Strada) sarà a Piazzale Montelungo (fermata FI_161);
  • l'ultima fermata di discesa per i passeggeri provenienti dal Ponte alla Vittoria (linee provenienti da Siena-Circondatrio Empolese Valdelsa-Val di Pesa-Impruneta-Greve via Ferrone) sarà a Piazzale Vittorio Veneto (fermata FI_157);
  • l'utenza potrà usufruire della linea tramviaria con lo stesso titolo di viaggio utilizzato per i servizi extraurbani su gomma, dalle fermate Leopolda e Strozzi Fallaci verso la Stazione Smn, per la durata dei lavori.

Lavori alla rete del gas in via Pratese e alla rete idrica in via Pisana. Ma anche la posa di cavi in fibra ottica in via Faentina e in via di Castello e la riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica in via dell’Erta Canina. Solo i principali interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine con l’istituzione di provvedimenti di circolazione.

Redazione Nove da Firenze