Rubrica — LifeStyle

Covid-19: Stelleincorsia di Coldiretti domani la consegna negli ospedali

Sabato 28 novembre, alle ore 12,00, all'Ospedale Meyer di Firenze la solidarietà dei florovivaisti toscani


Rosse e benauguranti Stelle di Natale, emblema del Natale, saranno donate agli ‘eroi tricolore’ contro il Covid, medici e infermieri che senza sosta assistono i malati negli ospedali della Toscana, piuttosto che vederle appassire o doverle buttare via per le mancate vendite a causa delle limitazioni dovute all’emergenza Covid.

Stelle di Natale in dono agli ospedali ospedali toscani. #Stelleincorsia è l’iniziativa di Coldiretti Toscana alla quale sabato 28 novembre aderiranno la vicepresidente Stefania Saccardi, e gli assessori Simone Bezzini, Stefano Baccelli e Leonardo Marras insieme a Gianni Anselmi indicato dal presidente come sottosegretario alle aree di crisi complessa, ambasciatori di un gesto di buon augurio e di gratitudine da parte di tutta la comunità toscana.

Un gesto fatto insieme ai Florovivaisti toscani, che vede protagoniste le piante simbolo del Natale, di cui la Toscana è capitale, che in questo 2020 sono state colpite dalle limitazioni nelle vendite dovute all’emergenza Covid.

Sabato 28 la vicepresidente Stefania Saccardi sarà alle 12.00 al Meyer di Firenze e a seguire a Careggi, con lei il presidente di Coldiretti Toscana, Fabrizio Filippi e dal direttore regionale, Angelo Corsetti.

Simone Bezzini sarà all’ospedale di Santa Maria alle Scotte di Siena, Leonardo Marras all’ospedale Misericordia di Grosseto, Stefano Baccelli al San Luca di Lucca e Gianni Anselmi sarà all’ospedale di Cecina. 

Redazione Nove da Firenze