Coronavirus: i vigili controllano la residenza di chi fa la spesa

A Empoli scatta la rete per verificare che gli acquisti siano fatti vicino a casa come prevedono le disposizioni del Governo


EMPOLI – Gli agenti della polizia municipale dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa saranno impegnati nei prossimi giorni per effettuare controlli su tutto il territorio comunale di Empoli, in particolare presso le attività commerciali aperte.

Gli agenti si concentreranno su coloro che, provenienti da altri Comuni, stanno facendo spesa nei grandi supermercati cittadini, non rispettando le disposizioni governative che indicano di fare la propria spesa nei negozi più vicini a casa propria. Quindi sarà controllata la residenza dell’avventore in relazione alla vicinanza del punto vendita.

L’obiettivo dei controli è ovviamente quello di limitare al massimo spostamenti ingiustificati delle persone e impedire l’aumento del contagio da Covid 19.

Redazione Nove da Firenze