Coronavirus: chiudono bar, ristoranti, negozi. Aperti supermercati e farmacie

La nuova misura sulle attività commerciali annunciata poco fa dal premier Conte. Restano attivi trasporti, poste, banche, assicurazioni. Aperti anche edicole e tabaccai. Le industrie continueranno a produrre a patto che vengano rispettati i protocolli di sicurezza per proteggere i lavoratori. Due settimane per capire l'efficacia di queste misure. "Rigore e resistenza, noi esempio per il mondo"


Il premier Giuseppe Conte in diretta ha parlato poco fa annunciando nuove importanti misure sul contenimento del Coronavirus. Dopo le scuole, palestre, piscine, sport e tanto altro da domani la stretta riguarda le attività commerciali: chiudono anche bar, ristoranti, negozi mentre resteranno aperti supermercati, farmacie e parafarmacie. Aperte anche edicole e tabaccai: "L'Italia sta dando prova di grande rigore e resistenza - ha detto Conte -, gli altri Paesi ci stanno guardando come un modello e domani ci prenderanno a esempio. Questa sfida mette a dura prova il nostra sistema sanitario ma mette alla prova anche il sistema economico. Ho fatto un patto per la mia coscienza: al primo posto c'è e ci sarà sempre la salute degli italiani. Bisogna procedere gradualmente, questo è il momento di chiedere un passo in più: la chiusura di tutte le attiività. Chiudiamo negozi, bar, ristoranti, pub. Industrie e fabbriche continueranno, a condizione che vengano rispettati i protocolli di sicurezza per proteggere i lavoratori. Restano attivi i servizi di trasporti, banche, assicurazioni, poste, agricoltura. Per vedere i risultati di questo nostro sforzo, bisogna aspettare un paio di settimane. A breve nominerò un Commissario delegato, il dottor Domenico Arcuri che si coordinerà con il dottor Borrelli". 

Nel dettaglio, ecco ciò che resterà aperto:


Ipermercati

Supermercati

Discount di alimentari

Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari

Commercio al dettaglio di prodotti surgelati

Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici

Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2)

Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati

Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)

Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico

Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari

Commercio al dettaglio di articoli per l'illuminazione

Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici

Farmacie

Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica

Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati

Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l'igiene personale

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici

Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia

Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini

Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet

Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione

Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia

Attività delle lavanderie industriali

Altre lavanderie, tintorie

Servizi di pompe funebri e attività connesse

Redazione Nove da Firenze