Comunali: il centrodestra non trova ancora la candidatura unitaria

La patata bollente ai vertici nazionali. Oggi Salvini a pranzo con il possibile candidato, l'imprenditore Ubaldo Bocci. Domani volantinaggio di Forza Italia sui temi della mobilità


(DIRE) Firenze, 1 mar. - I vertici regionali del centrodestra toscano hanno passato la patata bollente sulle candidature alle comunali ai piani alti, ai big nazionali, e la pratica Firenze e' finita nella scrivania del leader della Lega Matteo Salvini. Che non ha tardato a farsi 'sentire', visto che a quanto apprende la 'Dire' a pranzo ha incontrato il candidato su cui spinge forte il Carroccio, l'imprenditore Ubaldo Bocci, prima di raggiungere Milano. Il ministro dell'Interno e vicepremier, infatti, e' stato immortalato in un noto ristorante di sushi del centro. Foto che Aldo Cursano, presidente di Confcommercio Firenze e titolare del ristorante, ha pubblicato sulla sua pagina Facebook. Bocci, interpellato dalla 'Dire', fa un richiamo all'unita' e sottolinea quella che per lui e' la condizione inevitabile per un suo impegno in prima persona: "Saro' il candidato nel momento in cui lo saro' di tutto il centrodestra. E' questo il dato vero su cui nessuno discute". Manda, poi, un altro messaggio ai 'naviganti': "Mi dicono che ci sarebbero certe voci, in cui si dice che sarei arrabbiato tanto da ritirami. Non e' assolutamente vero", conclude sorridendo.

Sabato 2 marzo tutto il giorno e in varie piazze del Quartiere 5 Forza Italia Giovani Firenze insieme al Club di Forza Italia Giglio Azzurro faranno un volantinaggio dedicato alla mobilità e alle ricadute prodotte dalle nuove linee della tramvia. L'iniziativa, frutto di una campagna di ascolto tra i cittadini della zona condotta nei mesi scorsi, intende sensibilizzare i cittadini sulle problematiche della viabilità. Sarà l'occasione anche per approfondire con i cittadini i temi più sentiti del Quartiere: dal problema sicurezza, all'assenza di parcheggi, all'importanza di infrastrutture come l'aeroporto e molto altro. Appuntamento la mattina in piazza Dalmazia (10-13) ed il pomeriggio all’Esselunga di via Milanesi (15-18.30). Presenti Jacopo Cellai, capogruppo Forza Italia in Palazzo Vecchio, Davide Bisconti coordinatore Giovani di Forza Italia ed i consiglieri di quartiere 5 Guido Castelnuovo Tedesco e Michela Mannelli.

Redazione Nove da Firenze