Cinema: un Natale di fiaba

L'ultimo episodio della grande saga diretta da Peter Jackson a Odeon Firenze in versione originale con sottotitoli. All'UCI Campi Bisenzio e UCI Firenze la favola musicata da Giachino Rossini nella versione cinematografica diretta da Carlo Verdone


VIDEO — Lunedì 22 e martedì 23 dicembre (ore 16.00 – 18.45 - 21.30) un grande evento speciale di due giorni al Cinema Odeon, con la proiezione di uno dei film più attesi delle feste natalizie: THE HOBBIT LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE (in esclusiva versione originale con sottotitoli in italiano),ultimo episodio della saga diretta da Peter Jackson, celebre in tutto il mondo e(il film è interpretato da Ian McKellen, Benedict Cumberbatch, Cate Blanchett). La Compagnia ha salvato la propria patria dal drago Smuag, che adesso, infuriato, ha scatenato tutta la sua ira sulla popolazione di Pontelagolungo. Thorin fa di tutto per recuperare il suo tesoro, anche a costo di perdere l’onore e l’amicizia con Bilbo che, nel tentativo di farlo ragionare, si ritrova di fronte ad una scelta difficile e pericolosa. Nel frattempo Sauron sta tentando di attaccare la Montagna Solitaria inviando delle legioni di orchi. A questo punto Nani, Elfi e Uomini devono decidere se unire le forze per sopravvivere o andare incontro alla distruzione. Bilbo combatte così per la sua vita e quella dei suoi amici nell'epica battaglia delle cinque armate che deciderà il futuro della Terra di Mezzo.


Il 23 dicembre alle 20.30 debutterà in 33 multisale del Circuito UCI Cinemas CENERENTOLA, la favola musicata da Gioachino Rossini, nella versione cinematografica presentata da Andrea Andermann e diretta da Carlo Verdone. Un film inedito frutto di un imponente lavoro di post-produzione succedutosi alla maestosa diretta in mondovisione mandata in onda nel 2012, e che Microcinema distribuzione propone in sala per Natale. Al cinema giunge una favola per bambini di tutte le età grazie al vastissimo materiale registrato mai andato in onda e alle nuove immagini di animazione di Annalisa Corsi e Maurizio Forestieri, che si integrano alle centinaia di inquadrature dei 35 punti di vista delle telecamere per un lavoro di montaggio durato sei mesi, minuziosamente seguito dal produttore Andrea Andermann.

The Hobbit: The Battle of the Five Armies - Official Trailer

Redazione Nove da Firenze