Centro Storico, strada stretta e piena di avventori: autisti declinano responsabilità in caso di incidenti

Deviazione per le Linee C2 e C3 ma ci sarebbero troppi tavoli e sedie per poter effettuare un passaggio in sicurezza


Il sindacato Fast-Confsal chiede "Una urgente revisione della deviazione delle Linee C2 e C3 in quanto comporta pericolose criticità per la totale mancanza dei requisiti minimi di sicurezza sulla tratta".
Cosa accade? "Transitando in Borgo la Croce, abbiamo riscontrato che i gestori dei vari bar e pub della via interessata posizionano fuori dai loro locali, tavoli, sedie e strutture atte al ricevimento dei loro avventori. Dopo le numerose segnalazioni degli autisti in servizio sulle linee interessate, chiediamo che tale situazione di gravità venga celermente risolta".

Il sindacato sottolinea "In caso di incidenti di qualsiasi natura derivanti dalla situazione in oggetto, riterremo corresponsabili sia la Dirigenza Aziendale, sia l'Ente richiedente il servizio per non essere intervenuti tempestivamente come da nostra richiesta denuncia".

Redazione Nove da Firenze