Rubrica — Fiorentina

Calciomercato: due nomi sottobanco

Servono integrazioni alla lista dei convocati per il ritiro di Moena


Movimentare il mercato con stratagemmi è sempre stato il marchio di fabbrica di Pantaleo Corvino e ne ha già dato prova nell’affondo decisivo per Alban Lafont, nuovo giovanissimo portiere della Fiorentina: ha depistato le avversarie e poi colpito quando nessuno se l’aspettava.

Adesso, però, sorge un ulteriore problema legato ancora al ruolo dell’estremo difensore, cioè se il Donnarumma francese potrà aggregarsi alla squadra fino a fine mese. Infatti, Lafont giocherà l’Europeo Under-19. Come risolvere questo problema? Il dg sta valutando alcune opzioni, tra cui quella di un portiere con esperienza che possa aiutare Pioli a tenere unito un gruppo con pochi campionati alle spalle.

Tante testate giornalistiche hanno accostato il club ai nomi di Ochoa e Costil. Entrambi calciatori esperti nel giro delle loro rispettive nazionali. Eppure resta un dubbio: sarebbero pronti per la Serie A? Occorre ricordare che i due sono sotto contratto e posseggono conoscenze di campionati differenti dal nostro. Quindi chi cercare? Ecco due nomi che coverrebbe proporre: uno è Stefano Sorrentino e l’altro è Michael Agazzi. Ambedue svincolati hanno carisma, sanno tenere unito uno spogliatoio, conoscono il calcio italiano e un po’ quello europeo: Sorrentino con AEK Atene e Recreativo Huelva, mentre Agazzi col Middlesbrough. Inoltre i radar viola li sondarono in precedenza nel 2013. Conoscendo ciò che sta ricercando ora Corvino, queste non sembrano individualità da scartare.

Fiorentina — rubrica a cura di Manuel Cordero

Manuel Cordero

Manuel Cordero — Nato a Firenze nel 1995, è appassionato di giornalismo e tifoso della Fiorentina

E-mail: cordero.manuel95@yahoo.it