Bicentenario del rapporto USA-Firenze

Celebrazioni in città in occasione del 243° Anniversario dell’Indipendenza Americana


Il 2019 segna i 200 anni della presenza diplomatica americana a Firenze. Questi due secoli di storia condivisa sono stati molto proficui poiché abbiamo istituito partnership in diversi settori quali gli affari, l’educazione, la cultura e molto altro, proprio grazie alle molteplici relazioni personali strette fra americani, italiani e sammarinesi nel distretto consolare comprendente la Toscana, l’Emilia-Romagna e la Repubblica di San Marino. In onore del bicentenario, Poste Italiane ha realizzato un annullo filatelico con il logo utilizzato per il bicentenario del Consolato e un testo che recita: “Bicentenario presenza diplomatica USA a Firenze”. Il primo annullo sarà presentato alle ore 9,45 presso il cortile storico della Dogana a Palazzo Vecchio alla presenza del Console Generale degli Stati Uniti d'America a Firenze Benjamin V. Wohlauer.

L’annullo filatelico sarà disponibile per i successivi sessanta giorni, presso l’ufficio di Firenze Campo Marte, via del Mezzetta, per i consueti usi filatelici. Alla scadenza del periodo il bollo speciale, realizzato in occasione dell’evento, sarà conservato negli archivi del Ministero dello Sviluppo Economico - Museo Storico Postale delle Comunicazioni e rimarrà a memoria storica della giornata.

Redazione Nove da Firenze