Patty Smith a Siena per la "Città Aromatica"

L’appuntamento, a ingresso libero, con la grande cantante rock è il 31 agosto in Piazza del Campo, a chiusura della rassegna senese


MUSICA — Patti Smith, la leggendaria cantante-poetessa statunitense, chiuderà il prossimo 31 agosto La Città Aromatica. Artisti che si trovano d’accordo, presentando dal vivo, alle 21.30 – ingresso libero – in Piazza del Campo, il suo nuovo album “Banga”, l’undicesimo da studio, pubblicato lo scorso 5 giugno da Sony Music, e ricco di riferimenti all’Italia a riprova dell’amore che lega l’artista al nostro Paese.

Sul palco ad accompagnare Patti Smith (Vocal/Guitar) ci saranno: Lenny Kaye – Guitar/Vocal, Jay Dee Daugherty – Drums, Tony Shanahan – Bass e Piano/Vocal e Jack Petruzzelli – Guitars.

Apprezzata per la sua capacità unica di raccontare storie, Patti Smith ha creato un album che riesce a catturare varie esperienze umane. “Banga”, infatti, è un lavoro dalle molteplici sfaccettature, le canzoni che lo compongono sono pervase da uno spirito d’esplorazione. Fa da apripista “Amerigo”, un’ouverture melodica per immaginare il viaggio di Amerigo Vespucci nel Nuovo Mondo nel 1497, poi un brano dedicato a San Francesco, un altro ancora al Sogno di Costantino di Piero della Francesca. “Banga”, il brano che dà il titolo all’album e “Seneca”, sono state composte a bordo della Costa Concordia, dove Patti ha trascorso alcuni giorni ospite di Jean-Luc Godard. Questi numerosi riferimenti all’Italia sono la riprova dell’amore che lega l’artista al nostro paese.

Inserite nell’album troviamo inoltre, “Fuji-san”, una canzone dedicata al popolo giapponese dopo i terremoti degli ultimi anni, con profonde riflessioni sul tempo che passa, una ballata classica in memoria di Amy Winhehouse, “This Is The Girl”, una meditazione improvvisata sull’arte e sulla natura, “Constantine's Dream”, un’altra composta come dono di compleanno per l’amico Johnny Depp, dal titolo “Nine” e “Maria”, dedicata all’amica scomparsa Maria Schneider. A chiudere l’album un brano scritto da Neil Young “After The Gold Rush”.

Dell’album Banga è stata pubblicata un’edizione speciale contenente: uno stupendo libretto di 64 pagine, con foto e testi delle canzoni, ed il brano “Just Kids”, non inserito nella versione standard. Il primo singolo estratto da Banga è “April Fool”. Il cd è stato inciso agli Electric Lady Studios di New York ed è prodotto da Patti Smith e la sua band: Tony Shanahan, Jay Dee Daugherty ed il suo storico collaboratore Lenny Kaye. Tra gli ospiti dell’album, Tom Verlaine, Jack Petruzzelli, il figlio di Patti, Jackson e la figlia Jesse Paris.
Patti Smith ha ottenuto ampi consensi con il suo libro Just Kids (2010), pubblicato anche in Italia, che racconta la storia della sua profonda amicizia con Robert Mapplethorpe, agli esordi della loro carriera, e gli effetti di tale legame sui due artisti. Just Kids le è valso il National Book Award 2010 come non-fiction e le ha permesso di conquistare un enorme seguito di nuovi fan.

Main sponsor de La città Aromatica la Banca Monte dei Paschi di Siena, e, sponsor tecnico, Sienaparcheggi, che garantirà la sosta gratuita, dalle ore 20 alle ore 2 del giorno successivo, in tutti i parcheggi in struttura, compresi Policlinico 1 e 2 e Stazione ferroviaria.

Redazione Nove da Firenze