Toscana in fiamme, focolai sparsi e poca acqua per fronteggiare il fuoco

Un incendio di vaste proporzioni sta interessando da circa 3 ore la zona di Massa Marittima, in località La Polveriera, in Maremma.


INCENDI — Un incendio di vaste proporzioni sta interessando da circa 3 ore la zona di Massa Marittima, in località La Polveriera, in Maremma. Già al lavoro tre elicotteri regionali, da poco è intervenuto anche un Canadair della protezione civile nazionale. Si stima che la superficie di bosco distrutta sia per ora di una ventina di ettari. La Sala Operativa Unificata Permanente della protezione civile regionale conferma che al momento non ci sono pericoli per persone ed abitazioni. Il rogo, oltre agli elicotteri, sta impegnando a terra varie squadre di volontari, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale ed enti competenti.

Altri tre elicotteri regionali hanno ripreso a volare nella tarda mattinata in altre zone. Sempre in Casentino, vicino al Corsalone, in provincia di Arezzo, dove già stamattina era stato necessario un nuovo intervento, e in provincia di Firenze, a Ortimino vicino Montespertoli e a Vallina, vicino Bagno a Ripoli.

Redazione Nove da Firenze