Tutti in spiaggia sull'Arno, torna Easy Living edizione 2012

Domani sera l’inaugurazione e fino al 16 settembre la terrazza di piazza Poggi e la Spiaggia sull’Arno avranno una programmazione di eventi sempre più ricca e variegata


TEMPO LIBERO —
Puntuale come la bella stagione torna lo spazio estivo più amato dai fiorentini. Partirà ufficialmente domani, giovedì 10 maggio alle ore 19, l’ottava stagione di Easy Living 2012 con aperitivo e buona musica. Il progetto culturale è ideato dall’associazione Piazzart, che per il quinto anno gestirà la terrazza di Piazza Poggi e la Spiaggia sull’Arno, che aprirà invece a fine mese.
Organizzato con il supporto dell’assessorato alla Cultura e dell’assessorato allo Sviluppo Economico e, dall’anno scorso, a capo del gruppo EFFETTO ESTATE di Confesercenti, Easy Living 2012, grazie agli ottimi risultati ottenuti in 3 anni di manifestazioni in Piazza Santo Spirito, e nelle 4 passate edizioni con la Spiaggia sull’Arno – con oltre 700 eventi - torna con un programma culturale sempre più ricco e variegato tra arte, video proiezioni, danza contemporanea e buona musica. In particolare, fra le novità di questa stagione: il MAXI SCHERMO per Europei, Olimpiadi, cineforum e rassegne cinematografiche: presso la spiaggia verrà installato un maxischermo che proietterà, dal 9 Giugno al 1 Luglio, gli Europei di calcio. Lo schermo trasmetterà anche le Olimpiadi di Londra 2012, ma soprattutto verranno proiettati film d’autore creando delle vere rassegne di cinema a tema gestite dal Comitato di S. Niccolò in modo da poter riutilizzare lo spazio come facevano una volta. Infatti l’attuale spazio della spiaggia, d’estate, oltre a trasformarsi in stazione balneare, la sera diventava un cinema all’aperto. L’intento di questa operazione è quello di riavvicinare i cittadini al proprio fiume non dimenticandone il passato.

Confermati gli appuntamenti più attesi della stagione cioè il torneo di castelli di sabbia a Ferragosto e l’attesissimo Riverside pic-nic sulla Spiaggia in occasione dei ‘fochi’ di San Giovanni. Inoltre sulla spiaggia verranno organizzate iniziative di socializzazione come calcino, ping pong, campo da beach volley: visto il grande successo dell’anno scorso, in cui queste attività si sono svolte in maniera sporadica, quest’anno verranno praticate dall’inizio alla fine della manifestazione e verrà coinvolto il comitato di S. Niccolò per organizzare dei veri e propri tornei.

“Riconfermiamo la filosofia degli anni precedenti del nostro progetto Easy Living, con un’attenzione particolare per la sostenibilità del luogo e la sua valorizzazione attraverso eventi culturali – ha spiegato il presidente di Piazzart Piero Iervolino – come l’anno scorso avremo delle nuove iniziative volute per far socializzare turisti e fiorentini e riserveremo una particolare attenzione alla programmazione del mese di agosto, come richiesto dall’amministrazione comunale. Continua l’attività legata al progetto Spiaggia sull’Arno, ideato e creato dall’associazione Piazzart e patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Firenze. La spiaggia verrà inaugurata a breve e offrirà, di giorno, servizio totalmente gratuito di noleggio sdraio, ombrelloni e docce mentre la sera resterà aperta per garantire un presidio continuo. Inoltre verrà allestito un campo da beach volley per implementare ulteriormente l’offerta ai fruitori.

Ritorna sull’intera area la campagna di sensibilizzazione sulle buone pratiche del vivere civile realizzata dall’artista Giacomo Salizzoni: una "segnaletica" creata ad hoc con una grafica sintetica e ispirata ai simboli tipici della cartellonistica urbana con l’intento di sensibilizzare i cittadini al rispetto per l'ambiente comune.Si riconferma anche l’aria ristoro con una vera e propria cucina grazie alla quale si potranno gustare, sia a pranzo che per l’aperitivo, piatti tipici e gustosi. Per quest'anno il progetto per il re-styling del magazzino di Easy Living Spiaggia sull'Arno, verrà affidato al giovane artista fiorentino Giovanni de Gara, che ha uno studio in Via S.Niccolò, per evidenziare le eccellenze territoriali. L'intervento continuerà ad evolversi nel corso delle settimane, con piccoli cambiamenti che anche se non percettibili, giorno dopo giorno andranno a modificare l' intera superficie. Una specie di giungla che cresce e si modifica, sia con l'azione delle forze atmosferiche, sia per l'intervento umano, una natura BIO------>OGM che si trasforma sotto i nostri occhi, mettendo a confronto purezza e contaminazione.

Ritornano alcune rassegne degli anni precedenti con qualche piccola gradita new entry. Ecco l’offerta artistica e culturale variegata che potrete trovare a Easy Living a partire dalla settimana prossima:

MUSICA D’AMBIENTE (tutti i giorni)
Tramite strumenti online mixcloud, Itunes Tunein Radio verranno selezionate playlist di artisti locali e non (Dj o semplici selector music) o radio internazionali per divulgare musica di sottofondo e di qualità senza incorrere a pagamenti di diritti. Questa pratica, attiva da più anni all’interno di Easy Living, ha l’intento di incoraggiare gli artisti locali ad utilizzare questi strumenti per farsi conoscere ad un pubblico maggiore e internazionale, e di invogliare e istuire i fruitori della spazio all’utilizzo di queste nuove fonti diffusione musicale.

· il MARTEDI', GIOVEDì VENERDì e SABATO, MUSICA AL TRAMONTO, rassegna che ha l'intento di dare spazio ad artisti locali selezionati che proporranno set sonori di qualità;
· il MERCOLEDI' STORIE CON DIVISE, rassegna di Danza contemporanea a cura di Cristina D’Alberto, Martina Platania, Maria Vittoria Feltre e con la partecipazione di artisti ospiti

Ma a Easy Living ci saranno anche:
RIVERSIDE PIC NIC (24 giugno), Giunto al quarto anno, il pic-nic notturno è un appuntamento fisso. Un’occasione per vedere i tradizionali fuochi di San Giovanni da una posizione assolutamente privilegiata. Per quest’anno l’intenzione è di sviluppare una nuova modalità finalizzata alla socializzazione tra le persone che ogni anno intervengono numerose all’evento. È forte inoltre la volontà, per la data del 24 giugno, di studiare una collaborazione per l’inaugurazione della Torre di San Niccolò che avrà luogo la sera dei fuochi di San Giovanni.

CASTELLI DI SABBIA per FERRAGOSTO (15 Agosto)
Il castello di sabbia rappresenta uno dei simboli delle nostre vacanze estive. Con un elemento puro e basico come la sabbia la fantasia del bambino e dell'adulto non ha confini e permette loro, insieme, di astrarsi dal mondo reale per costruirne uno nuovo, proprio e surreale. Anche in città abbiamo l'occasione di continuare questa splendida tradizione, sulle rive dell'Arno. Questa opportunità la si offre ai cittadini attraverso una competizione di castelli con un bel premio in palio.

Ricordiamo infine i servizi gratuiti offerti nell’intera area di Easy Living 2012: Le Attività dell’Infobox

Divulgazione di informazioni
Questo spazio servirà per la divulgazione di informazioni riguardo la sostenibilità dell’ambiente, i nuovi stili di vita, il risparmio energetico, informazioni generali sui servizi al cittadino, e materiale informativo sui beni culturali presenti in zona; tutto questo coordinato con la pubblica amministrazione o con gli uffici competenti (APT, Soprintendenza etc.).

Accesso gratuito a internet in modalità wireless su tutta la zona.

La gestione della rete partirà dall’Infobox. Questa attività, con la dovuta comunicazione
presso le università, le scuole professionali e gli istituti scolastici in genere, ha dimostrato di attrarre e far riunire persone che colgono l’occasione dell’aggregazione come opportunità per lavorare, sfruttando il luogo nel massimo rispetto delle persone che lo abitano.

Emeroteca, vicino alla zona di Infobox, verrà collocata una zona polifunzionale con giornali, riviste di design, architettura, arte e moda, un luogo aperto all’incontro.

Noleggio sdraio e ombrelloni, possibilità di utilizzare la struttura per poter dare alle persone, dietro presentazione di un documento, tutto quello che può servire all’utilizzo dello spazio, (Ombrelloni, sdraio, palloni, racchette, tamburelli etc. etc.).

Redazione Nove da Firenze