Nasce “Siena App”, primo store di applicazioni dedicato a un territorio italiano

Da oggi turisti e residenti potranno trovare news, servizi e informazioni sul territorio cliccando sul loro iPhone e iPad


TECNOLOGIA — Tutta Siena e provincia in un'App. Da oggi libri, meteo, eventi, notizie, luoghi di intrattenimento, cinema, orari degli autobus, radio, farmacie e Palio saranno accessibili in tempo reale e in modalità gratuita su tutti gli iPhone e gli iPad. Si chiama “Siena App” il primo innovativo store delle applicazioni dedicato alla città e al suo territorio che, grazie a una grafica accattivante e a informazioni sempre aggiornate, permetterà a turisti e cittadini di conoscere tutto ciò che Siena e la sua provincia possono offrire in termini di servizi utili, divertimento, informazione locale e contatto diretto con le istituzioni e le società di servizio.

Il progetto nasce da un'idea di Milc, portata alla luce da Appalusa, che si è avvalsa della collaborazione di Shambix per lo sviluppo tecnologico e di Moviement Hd per i contenuti video. “Siena App” è stato presentato oggi, mercoledì 18 gennaio presso la Camera di Commercio di Siena, da Giampiero Cito, direttore creativo di Milc, con la main sponsorship di Banca Monte dei Paschi di Siena. All’evento sono intervenuti anche il sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi; il presidente della Provincia, Simone Bezzini; il presidente della Camera di Commercio di Siena, Massimo Guasconi; il responsabile Area Comunicazione di Banca Monte dei Paschi di Siena, David Rossi e il direttore della Fondazione Sistema Toscana, Paolo Chiappini.

Le prime otto applicazioni dello store per vivere e conoscere a fondo il territorio senese. Lo store “Siena App” raggruppa in questa prima fase di lancio otto applicazioni differenti per contenuto e servizi offerti, con l’obiettivo di offrire a ospiti e residenti una pratica e aggiornata “bussola online” per scoprire la città, i servizi che offre, gli eventi culturali e d’intrattenimento in programma, grazie all’integrazione con il calendario eventi di intoscana.it (Portale ufficiale della Toscana, gestito da Fondazione Sistema Toscana), i luoghi e le bellezze da visitare. Basterà collegarsi su App Store per scaricare gratuitamente il software, al momento disponibile per i device Apple (iPhone e iPad), ed entrare così in contatto con una serie di contenuti e con le ultime news dal territorio.

“Siena App – ha spiegato Giampiero Cito, direttore creativo di Milc – è stata pensata per realizzare sul territorio qualcosa che ancora non esisteva dal punto di vista della comunicazione su questo tipo di device. I nostri interlocutori saranno di certo i turisti, ma anche e soprattutto gli abitanti della città e della provincia. L'idea è quella di offrire, nel tempo, tutte le informazioni relative al territorio. Il sistema sarà presto totalmente georeferenziato e sempre aggiornato in tempo reale grazie alle banche dati messe a disposizione da tutti gli attori coinvolti nel progetto: dai comuni, alle case editrici, dai musei alle emittenti radiofoniche, passando per i fotografi che metteranno a disposizione i loro archivi. Altra applicazione già disponibile è Siena App Palio, realizzata con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio, con cui si potranno già rivivere le carriere dal 2000 ad oggi con un’altissima qualità e con otto punti di vista diversi. Nei prossimi mesi, ci sarà la possibilità di poter scaricare anche i Palii precedenti al 2000. Con un solo clic, inoltre, si potranno conoscere i luoghi di interesse, gli eventi, le farmacie di turno, la programmazione dei cinema e i numeri utili, oltre a poter entrare in contatto con gli uffici dei comuni della nostra provincia. Questo è solo l’inizio, perché nei prossimi mesi l’applicazione sarà ulteriormente potenziata con nuove applicazioni".

Le caratteristiche di Siena App. Cercando “Siena App” all’interno dell’App Store di Apple, si visualizzerà sul proprio iPhone o iPad una vetrina con tutte le applicazioni create appositamente per fornire notizie, servizi ed informazioni sul territorio senese. Si potranno scoprire le farmacie di turno, i numeri utili, le programmazioni dei cinema della provincia e tanto altro ancora grazie a “Siena Info”; le previsioni meteorologiche per Siena e provincia sono consultabili grazie a “Siena Meteo”, mentre momenti di svago e informazioni di prima mano sono garantiti da “Siena FM”, l’app che permette di ascoltare in streaming le radio senesi, e da “Siena Feed”, che raccoglie tutte le news sul territorio senese. “Siena App Comuni” nasce con lo scopo di avvicinare le istituzioni alla cittadinanza e raccoglie info e numeri utili di tutti i Comuni della provincia di Siena, un territorio da amare ed ammirare grazie anche alle meravigliose raccolte fotografiche scaricabili, contenute all’interno di “Siena Wallpapers”. A chi vuole approfondire la propria conoscenza della provincia di Siena pagina dopo pagina, la vetrina di “Siena App” propone “Siena Bookshop”, la libreria digitale in cui è possibile acquistare pubblicazioni di vario genere, tutte dedicate al territorio senese. Infine, per gli amanti del Palio di Siena, un’applicazione da non perdere: “Siena App Palio” permette di vivere le emozioni della corsa del Palio grazie ai video delle carriere in alta qualità, da vedere e rivedere nelle differenti angolazioni a disposizione. Va rimarcato che il progetto “Siena App” è in continua evoluzione e già nei prossimi mesi il suo menù principale si arricchirà di nuove applicazioni, volte ad ampliare i servizi offerti a cittadini e turisti della provincia di Siena.

Siena si affaccia sul mondo degli smartphone. Con 50 milioni di dispositivi e 3 sim card registrate ogni 2 abitanti (fonte Nielsen Mobile Media 2010) l’Italia è tra i paesi in cui il cellulare è ormai considerato uno strumento indispensabile. E’ in forte crescita anche il numero di “smartphone”, una versione evoluta di telefono cellulare con molte caratteristiche tipiche dei computer. Sono infatti 20 milioni gli italiani che possiedono questo tipo di dispositivo e 13 milioni coloro che lo utilizzano per l’accesso ad internet (fonte Nielsen Mobile Media trend 2011). Con il diffondersi di telefoni cellulari particolarmente evoluti è nata la possibilità di creare dei veri e propri “programmi” ad hoc analogamente a quanto avviene da tempo per i classici computer.
“Realizzare tutta la parte tecnica di Siena App – ha spiegato Jany Martelli, startupper, web & tech addict di Shambix - e quindi tutte le applicazioni mobile collegate, è stato un lavoro imponente ed estremamente stimolante. Con Milc ed il suo staff, abbiamo creato un nuovo modo di vivere il territorio, rendendolo più ricco, interattivo ed accessibile a tutti grazie alle possibilità che il mobile offre oggi. Abbiamo affrontato insieme il percorso strategico-creativo, innovando processi e modalità rispetto a ciò che era già disponibile nel mondo delle applicazioni e rispetto a ciò che ancora non esisteva, creando una nuova formula espandibile nel tempo e dalle potenzialità illimitate”.

Le app come strumento di sviluppo del territorio. Siena App” nasce per soddisfare le esigenze di informazione “on-demand”, ossia fruibili in qualunque momento della giornata e in qualunque luogo. Molto importanti sono le implicazioni a favore dello sviluppo territoriale. Lo store è rivolto, infatti, sia al cittadino che al turista che sceglie di visitare il territorio senese, sfruttando le tecnologie di comunicazione sempre più avanzate, per scoprire quali servizi ha a disposizione, per godere a pieno e in tempo reale dell’offerta attrattiva e di divertimento.
“La grande diffusione degli smartphone - ha detto Simone Bezzini, presidente della Provincia di Siena - ha comportato un’evoluzione del marketing turistico che comincia a intravedere in questo dispositivo mobile nuove e interessanti potenzialità comunicative e commerciali”. “Ci fa piacere – ha aggiunto Bezzini – che lo sviluppo delle prime applicazioni di Siena App sia stato possibile anche grazie al contributo della Provincia di Siena, attraverso un bando, il ‘Terre di Siena creative’, nato proprio per stimolare le giovani e più brillanti idee imprenditoriali locali”.

Un progetto imprenditoriale giovanile che le istituzioni senesi s’impegneranno a valorizzare. “Siena App – ha affermato Franco Ceccuzzi, sindaco di Siena – rappresenta una grande opportunità per aprire una finestra sulla nostra città e il suo territorio attraverso il mondo della rete, con il supporto di strumenti ormai molto diffusi come gli iPhone o gli iPad. La sfida è entusiasmante ed è appena iniziata, visto che Siena app potrà arricchirsi con nuove applicazioni che potranno offrire informazioni e notizie sempre più dettagliate sulla nostra realtà. Una realtà che è un brand tra i più conosciuti e amati del mondo. Se il futuro offre, da questo punto di vista, tante occasioni di crescita e di sviluppo il presente ci consegna già un’esperienza di grande successo, realizzata da giovani senesi che sono riusciti ad unire l’amore per il proprio lavoro e per la propria città in un’esperienza professionale di grande livello. Il nostro impegno, ora, deve essere quello di valorizzare ancora di più queste iniziative, cercando con ogni mezzo a nostra disposizione di favorire l’imprenditorialità giovanile e le idee che possono far crescere il nostro territorio. Ci stiamo muovendo, in questo senso, in collaborazione con le altre istituzioni, a partire dalla Provincia, dalla Regione e dagli altri comuni senesi. Va in questa direzione – ha concluso Ceccuzzi – il patto di sviluppo che, entro i prossimi due mesi, firmeremo con la Regione Toscana, per sostenere e rilanciare il tessuto produttivo ed imprenditoriale di Siena e del suo territorio”.

A sottolineare le nuove opportunità che lo store di applicazioni mette a disposizione del tessuto imprenditoriale senese è intervenuto anche Massimo Guasconi, presidente della Camera di Commercio di Siena. “Siena App – ha concluso Guasconi – è uno strumento informatico importante per il territorio in quanto coglie la tendenza all’utilizzazione degli strumenti multimediali. Esprimo soddisfazione, come Camera di Commercio di Siena, per un’innovazione a servizio delle imprese del territorio ma anche ai numerosi turisti. Con Siena App gli operatori economici avranno la possibilità di avere notizie, informazioni su Siena e il suo territorio di natura economica e culturale. Un passo avanti a favore della diffusione dell’innovazione

Credits. Siena App è un progetto di Appalusa, realizzato in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Milc. Lo sviluppo tecnologico è a cura di Shambix. I contenuti multimediali sono a cura di Moviement HD e il calendario di eventi è realizzato grazie al supporto di www.intoscana.it. Main sponsor: Banca Monte dei Paschi di Siena. Per scaricare le applicazioni di “Siena App” basterà collegarsi su App Store agli indirizzi http://itunes.apple.com/hk/app/siena-app/id478861931?mt=8; http://itunes.apple.com/hk/app/siena-app-palio/id484083345?mt=8 (Siena Palio) e http://itunes.apple.com/hk/app/siena-app-comuni/id484081078?mt=8 (Siena Comuni)

Redazione Nove da Firenze