Raffica di fermi amministrativi, 4 persone sorprese alla guida senza patente

Giornata all’insegna dei controlli ai veicoli in strada quella di ieri: ben 4 persone sono state sorprese alla guida senza patente.


SICUREZZA STRADALE —
Giornata all’insegna dei controlli ai veicoli in strada quella di ieri: ben 4 persone sono state sorprese alla guida senza patente. La prima violazione è stata accertata in mattinata in via dell’Argingrosso: la volante ha pizzicato un 41enne ucraino (regolare) alla guida della propria autovettura nonostante avesse la patente sospesa per guida in stato di ebbrezza.
L’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo. Nel pomeriggio, alle 18.30 in via del Pollaiolo, è stata la volta di un marocchino di 29 anni che a bordo del ciclomotore ha bucato un semaforo rosso proprio di fronte alla volante. Lo straniero, irregolare e privo di documenti tra i quali ovviamente anche la patente, aveva bruscamente accelerato alla vista della macchina della polizia per eludere il controllo ma raggiunto dopo pochi metri, è finito in Questura per essere sottoposto a fermo per identificazione.
Anche in questo caso, sottoposto a fermo amministrativo il mezzo accertato essere senza copertura assicurativa.
Poco dopo la mezzanotte è stato multato un cittadino peruviano di 22 anni fermato in via Giampaolo Orsini alla guida di un ciclomotore senza patente. Stessa prassi per il mezzo.
Alle 1.45 infine una pattuglia ha controllato un’auto in vai Torre degli Agli con 4 cittadini romeni a bordo. Il conducente (di anni 24 e con alcuni precedenti di polizia) stava guidando senza aver mai conseguito la patente. Per questo è stato denunciato e il mezzo, sottoposto a fermo amministrativo.

Redazione Nove da Firenze