Rubrica — Editoria Toscana

Annullo Filatelico per il 160° Anniversario della Nazione

Nel vivo dei festeggiamenti del gruppo Poligrafici Editoriale S.p.A.


Firenze, 17 luglio 2019 – Un compleanno speciale, storico: quello di uno dei più antichi e importanti giornali del panorama della stampa italiana, nonché vera e propria istituzione della città di Firenze che venerdì 19 luglio spegnerà ben 160 candeline. Sebbene i festeggiamenti siano già partiti, la Poligrafici Editoriale ha deciso di concentrare nella settimana esatta della ricorrenza, una serie di eventi di ampio respiro culturale e di altrettanto ampio coinvolgimento di pubblico. La Nazione, infatti, desidera prima di tutto festeggiare e condividere con i propri lettori questo importante traguardo, per ringraziarli di quell'attenzione e di quell'affetto che ordinariamente riservano acquistando ogni giorno il quotidiano. Qui di seguito il programma sintetico delle iniziative messe in campo dallo storico quotidiano nelle date del 18 e 19 luglio per celebrare l’importante traguardo:

-18 luglio 2019 - Sala d'Arme di Palazzo Vecchio - Celebrazione congiunta dei 160 anni de La Nazione e il 160° anniversario di costituzione della Prima Legione Carabinieri di Firenze.

-19 luglio 2019 -La Nazione pubblica uno speciale di 32 pagine, in abbinamento gratuito, che ripercorre avvenimento per avvenimento gli ultimi 16 decenni della vita e della cronaca dell'Italia e del mondo.

-19 luglio 2019 - La Nazione, in collaborazione con Poste Italiane, omaggia i lettori di Toscana, Umbria e Liguria, presso le proprie redazioni, con 13 annulli filatelici che celebrano il 160° anniversario del quotidiano

-19 luglio 2019 -La Nazione e il Maggio Musicale Fiorentino: uno speciale Elisir d'Amore. Una serata dedicata a La Nazione con la possibilità per i lettori di assistere gratuitamente al secondo titolo della programmazione estiva del Teatro.

Un annullo filatelico di Poste Italiane per celebrare il 160° Anniversario dalla fondazione del quotidiano “La Nazione”. Per questo importante traguardo, “La Nazione” vuole lasciare un segno indelebile nel tempo: la copia della prima pagina, datata 19 luglio 1859, sarà ristampata e allegata al quotidiano. Previa applicazione di un francobollo, potrà essere suggellata e diventare così un prestigioso oggetto filatelico a memoria dell’anniversario. L’annullo filatelico celebrativo sarà disponibile venerdì 19 luglio, dalle ore 09:30 alle ore 13:30, presso la redazione di Firenze de “La Nazione”, in Via Paolieri 2. Dopo l’evento, il timbro figurato rimarrà a disposizione per i successivi sessanta giorni presso lo sportello filatelico di Firenze Campo Marte, in Via del Mezzetta. Alla scadenza del periodo il bollo sarà conservato presso il Museo Storico della Comunicazione c/o il Ministero dello Sviluppo Economico a Roma, dove resterà a ricordo dell’evento.

Redazione Nove da Firenze