Ance, Stefano Fani nuovo presidente della sede fiorentina

Nominata la squadra che affiancherà il neo presidente Riccardo Spagnoli


FIRENZE - “Sulle grandi opere l’auspicio è che sia la volta buona. Sono ottimista perché questa volta sulle più importanti opere del territorio toscano, la tramvia e il sottoattraversamento Tav, ci sono due realtà aziendali che hanno dimensione e storicità tali da garantire la realizzazione dei lavori”. 

Il neo presidente di Ance Toscana, Riccardo Spagnoli, già al lavoro, ha nominato anche la squadra di presidenza che lo affiancherà nel percorso di modernizzazione e riorganizzazione dell’Associazione regionale.

“Non è più il tempo di un associazione strutturata su vecchie logiche territoriali – sottolinea Spagnoli –, abbiamo firmato, solo pochi giorni fa un contratto nazionale di settore che fra le altre cose prevede di riorganizzare tutti gli Enti paritetici su scala regionale adesso c’è bisogno di muoversi anche noi nella stessa direzione. I tempi chiedono, anche, di lavorare anche ad una rappresentanza di filiera di tutto il settore delle costruzioni ed ad azioni che propongano nuove strategie di sviluppo del partenariato pubblico e privato”.

Ad affiancare il presidente di Ance Toscana Riccardo Spagnoli saranno:
Jacopo Danielli, (Pisa) vicepresidente con delega all’edilizia privata;
Stefano Frangerini, (Livorno) vicepresidente con delega ai lavori pubblici;
Giannetto Marchettini, (Siena) vicepresidente con delega ai rapporti interni;
Andrea Tanzini, (Siena) vicepresidente con delega ai rapporti sindacali;
Moreno Torri, (Prato) vicepresidente con delega alla tecnologia e ricerca;
Matteo Venturi, (Massa Carrara) vicepresidente con delega al Centro Studi.

Infine, il presidente toscano ha annunciato anche l’imminente costituzione del Gruppo Giovani di Ance Toscana. “Sono consapevole di andare in controtendenza – sottolinea Spagnoli – ma in un settore che vede, per effetto della una crisi senza precedenti che sta vivendo, un drammatico tasso di mortalità delle imprese e nessuna ‘nuova leva’, un Gruppo Giovani è un valido contributo di idee al rinnovamento associativo che stiamo intraprendendo e ad azioni fattive e mirate al mondo giovanile verso cui il settore non mostra più attrattiva”.

Rinnovato anche il vertice della rappresentanza fiorentina: Stefano Fani è il nuovo presidente di Ance Firenze per il triennio 2014-2017.
Stefano Fani, architetto, è presidente e di direttore tecnico Società Italiana Restauri Edili (SIRE Costruzioni). Impresa specializzata in interventi di restauro e recupero di edifici monumentali, nella costruzione e ristrutturazione di edifici civili, industriali, commerciali ed a destinazione alberghiera.

Redazione Nove da Firenze