La caduta nel muro in una mostra dell’Università di Firenze

“Da oggi fino al prossimo giovedì 12 novembre sarà allestita dalla “Giovane Italia” e da “Studenti per le Libertà” con il finanziamento dell’Università degli Studi di Firenze.


FOTOGRAFIA — “Da oggi fino al prossimo giovedì 12 novembre sarà allestita dalla “Giovane Italia” e da “Studenti per le Libertà” con il finanziamento dell’Università degli Studi di Firenze presso il Polo Universitario di Novoli a Firenze all'interno delle Facoltà di Economia, Scienze Politiche e Giurisprudenza, una Mostra Fotografica e di Contenuti nell'occasione dei 20 anni dalla Caduta del Muro di Berlino (9 novembre 1989)”.

“La mostra suddetta rientra in un insieme di iniziative a carattere locale e provinciale volte a sensibilizzare l’opinione pubblica verso il valore storico e politico che ebbe in Europa e non solo l'abbattimento del Muro, segnando di fatto l’inizio della libertà per la Germania. Abbiamo scelto non a caso l’Università, luogo di studio e di ritrovo delle future generazioni affinché il ventesimo anniversario della caduta del muro di Berlino divenisse un’occasione per riflettere davvero sull’importanza della libertà di movimento e di aggregazione nel mondo.

Lo smantellamento del Muro ed l’inizio della libertà ha portato all’incontro di culture appartenenti a mondi diversi ma, capaci di amalgamarsi e continuare una tradizione solida. “La libertà è la misura della maturità di un uomo e di una nazione. Sono le parole del Pontefice Giovanni Paolo II, che esprimono al meglio il valore supremo della Libertà ed il motivo per il quale Noi la celebriamo ogni anno il 9 novembre”.

Redazione Nove da Firenze