Festa della donna nei locali fiorentini


Un AperiShow davvero speciale quello dell’8 Marzo all’Otel. Ad animare la scena con il loro spettacolo al cardiopalma, si esibiranno per la gioia delle presenti gli OFF LIMITS, il team di stripmen francesi al suo terzo anno consecutivo sul palco del Varieté. Il loro show terrà inchiodate alla sedia le presenti in sala per circa un quarto d’ora. Ma non solo: nel cartellone della serata anche Alessandro Capasso e le sue gag comiche, la Capoeira di Edi, Pierluigi Gorini e altre sorprese. Terminato lo spettacolo tutti in pista con le hit happy-house suonate dai djs resident Mirko Piacentini, Gabba e Fabien.
8 marzo ‘leopardato’ al Cavalli Club. Nessuno strip né spettacolo, ma “semplicemente” uno statuario modello australiano che poserà in abbigliamento Cavalli sul trono del palco della ex chiesa. Come ogni domenica inoltre sarà presente l’aperitivo. Dalle ore 19 saranno servite al tavolo diverse portate a base di finger food, assaggi di carne e pesce e tempura mista. Salendo al primo piano, il ristorante Cavalli Club propone un menù che fonde internazionalità e tradizioni gastronomiche locali. Massima cura nel servizio delle portate, tutte presentate ed arricchite come i vestiti della maison. Menù in continua evoluzione in base alla stagionalità dei prodotti. All’American bar regna la linea di cocktails firmata dallo stilista: “Cavalli Serpentine” (vodka RC, crema di amarene, succo di lime), “Cavalli Leopard” (vodka RC, Martini dry, un cappero) e “Cavalli Scorpion” (vodka RC, succo di mirtillo, vermouth Noilly Prat, crema di pesca).
Continuano i sabati sera firmati con dj set al femminile al Cavalli Club. Dopo la sparkling house di Vittoria Brunetti della scorsa settimana, questo sabato in consolle salirà Madame Betty, alias Roberta Torres, dj, attrice e regina della lingerie. Un passato nel mondo della notte al fianco di importanti dj italiani, londinesi, francesi, ibizenchi e due uniche importanti passioni: la musica e la lingerie. E' proprio per quest'ultima che Madame Betty ha realizzato lo scorso Giugno il proprio sogno: far nascere la prima boutique italiana (a Montecatini Terme) di “lingerie ed accessori da alcova” (così la definisce lei stessa). Un regno dal sapore bohemien, nel quale Madame Betty esprime se stessa attraverso i suoi capi. Ma non solo: in “La perfezionista” – pellicola del 2007 firmata Cesare Lanza – la vediamo al cinema interpretare se stessa in un film drammatico. Una serata dal sapore spicy-chìc con un’artista tanto eclettica quanto provocatrice. Dj set starts ore 23,30.

Redazione Nove da Firenze