Basket: la Panini sigla un accordo per la produzione e la distribuzione delle figurine ufficiali NBA


Accordo strategico per la Panini siglato quest'oggi a New York con la National Basketball Association per la produzione e la distribuzione delle figurine e trading cards del campionato di basket più famoso del mondo. In base all'accordo siglato - spiegano la società italiana e l'associazione del commissario David Stern -, Panini produrrà le proprie collezioni NBA a partire dalla prossima stagione agonistica 2009-10, aiutando anche sul fronte del marketing e promozione, investendo in iniziative TV, stampa on-line e sul punto vendita, a beneficio sia delle catene specializzate che della distribuzione di massa. Al momento in Nord America la Panini gestisce solo il mercato relativo a Hanna Montana e High School Musical della Disney piuttosto che Harry Potter di Warner Bros, cosi' come eventi sportivi quali UEFA Euro e FIFA World Cup. Avranno forse contribuito i giovani cestisti italiani sbarcati negli States come Andrea Bargnani, Marco Belinelli e Danilo Gallinari che quest'anno finalmente si stanno mettendo in luce sui parquet più prestigiosi del mondo?
Fabio Bernardini

Redazione Nove da Firenze