Motori: da venerdì a domenica il Mugello Historic Festival


Il prossimo fine settimana andrà in scena all'Autodromo del Mugello un appuntamento unico per l'Italia per ammirare vetture che hanno fatto la storia dell'automobilismo mondiale. Punta di diamante del week-end 4-6 aprile sarà lo Shell Ferrari Historic Challenge al quale sono ammesse tutte le Ferrari, Maserati ed Alfa Romeo costruite per le corse.
Le categorie nelle quali si suddivide il Challenge sono undici e le vetture sono una cinquantina: si va dalla Maserati 6CM del 1937 alla Ferrari 512 BB LM del 1981. Completeranno il programma le gare del Fia Trophy Lurani (una Formula Junior estremamente performante e di grande fascino), del Worldsportscars Masters + GT and Sports Endurance Masters, con le vetture impegnate in una gara di durata sul tecnico tracciato del circuito di Scarperia. Al Mugello, infine, previste anche competizioni dedicate a Proto 70’s (Prototipi costruite prima del 1976) ed alle GT degli anni ‘90.
Il programma del Mugello Historic Festival prevede che la giornata di venerdì 4 aprile sia suddivisa tra prove libere e cronometrate; sabato 5, invece, dopo alcune sessioni di prove cronometrate, il via alle prime competizioni. Tutta incentrata sulle gare, invece, la giornata conclusiva del 6 aprile.
Venerdì l'accesso al Mugello sarà gratuito, mentre il biglietto circolare prato-paddock di sabato 5 e domenica 6 è 15 Euro (10 ridotto) Ingresso gratuito per gli under 14.

Redazione Nove da Firenze