Il museo Casa Siviero da oggi ha il suo accesso Internet


Tante notizie, curiosità, qualche cenno storico e la possibilità di una prima passeggiata virtuale nelle sale del museo, che si trova a Firenze sul Lungarno Serristori. Rodolfo Siviero mori nel 1983 lasciando la sua raccolta e la sua casa in eredità alla Regione Toscana perché ne facesse testimonianza museale della sua vita e della sua opera di cacciatore di opere d’arte trafugate, parti essenziale della eredità culturale nazionale.

Redazione Nove da Firenze