Fuoristrada 4x4: tutti a Carrara


La passione per il SUV (Sport Utility Vehicle) e il fuoristrada sembrava una tendenza passeggera di una ristretta fascia di utenti destinata a scomparire in poco tempo e si è invece rivelata un fenomeno di costume che va ben oltre ogni aspettativa Le cifre sono chiarissime: negli ultimi dieci anni il mercato italiano dei fuoristrada è letteralmente esploso passando da 35.000 autovetture immatricolate nel 1996 alle 150.611 del 2005 con una quota di mercato del 6,65% (elaborazione UNRAE su dati MinisteroTrasporti), un fenomeno di costume ma anche una sfida tecnologica perché si tratta di vetture con un contenuto tecnologico elevatissimo e continuamente aggiornato con nuovi modelli e sistemi di trazione e controllo.

Oggi il “il 4x4 è davvero per tutti” e tutte le case più importanti parteciperanno a 4x4Fest, il sesto Salone dell’auto a trazione integrale che si svolgerà dal 6 all’8 ottobre a CarraraFiere per promuovere i loro mezzi nell’unica manifestazione specializzata dedicata esclusivamente a SUV e Fuoristrada che offre anche un’ampia presenza di accessori, servizi, kit completi, offerta di tour per appassionati e utenti comuni.

Una delle piste sarà riservata alle prove di mezzi per disabili, una categoria di automobilisti che ha necessità di auto con altissimo coefficiente di sicurezza ed affidabilità in tutte le condizioni.

I mezzi saranno muniti di appositi dispositivi di guida e messi a disposizione dalla Federazione Italiana Fuoristrada (FIF) e da alcuni espositori e potranno essere provati, con l’assistenza di istruttori federali.

Nell’ambito del salone saranno esposti tutti i modelli più recenti di auto a trazione integrale e SUV prodotti da FIAT (golden sponsor del Salone), Mercedes Volkswagen (attraverso Autogerma) Audi, Ssangyong, Kia, Tata, Mitsubishi, Jeep Chrysler, Santana, Isuzu, Mahindra, Hyundai, Land Rover, e Hummer ed il pubblico potrà provarli sulle piste con l’assistenza di circa 150 istruttori della FIF.

Grande presenza anche del segmento Quad -ATV, che sta riscuotendo sempre più successo, con la presenza di marchi come ATV Italia, Can-am (Bombardier), CRD, Linhai, Masai, Osbe, Polaris, Satellite, Tkm, Wileyco.

Per la prima volta partecipano a 4x4Fest aziende che producono mezzi adattati, dispositivi di guida ed accessori per disabili; tra queste Aspotek, che metterà a disposizione quad adattati da provare in area test, I Pionieri, che esporranno sistemi di trasporto, Car Oil, Auto Service, che presenterà mezzi adattati in rappresentanza di Mobility-trend, Focaccia e dei marchi: Kivi e Guidosimplex.

Completano la gamma delle presenze tecniche gli accessoristi, molto conosciuti dagli appassionati, tra cui: 4 Extreme, American Store, Angelucci, Autoaccessorio Fiorentino, Autolandia, Aylmer Motors Italia, Block Shaft, Borra Gomme, Brenta Gomme, Caronna Quad Point, Castrol, Cerasa Mechanics, Coronel Tapiocca, Cos-Met, Dimensione Avventura, Elantour/Adventure Operator, Equipe 4X4, Escursioni In Avventura, Euro Four Wheeler, Furlanetto 4X4, GFI Alpe Adria, J-Force, Jeep Generation, Land Rover Team, Lerma Gomme, Mattouno, Modulidea, Mondo 4X4, Mondo Pickup, Motor Adventures, Muurikka Germany, New Tech, Off Limit’s, Off Quattro, OMC 4x4, Jpone, Parts On Line, Pole Position, Punto Auto, Punto Glass, Quadland BY Atv Land, Riva Motors Srl, SpeedQuad, Tagom Tires, Topx, Trecentosessanta, UIP’S, Urban Quad Center, RTZ Offroad Equipment,Viaggi 4x4 Adventure, Voyager.

Ancora più ricco il programma degli eventi: oltre al Tour delle cave (sono previste visite guidate in cava su prenotazione) per visitare scenari spettacolari ed unici ma anche per assaggiare i prodotti dell’enogastronomia locale, sono in calendario quattro eventi curati dall’esperta regìa Federazione Italiana Fuoristrada: Sand Emotion (su pista in riva al mare), SUV & Food, raduno con degustazioni, il Masters 4x4 by FIF trofeo nazionale che coinvolge club ed equipaggi di tutta Italia.

Novità assoluta sarà il trofeo di Avanzamento 2006 per driver che dovranno superare gli ostacoli tipici delle cave di marmo ed una gara fra piloti del campionato trial che sfideranno i mostri 4x4.

Redazione Nove da Firenze