A Firenze in anteprima nazionale il film “Cefalonia “ con Luca Zingaretti


(Firenze, 4 aprile) La resistenza dell'esercito italiano ai nazisti, nell'isola greca di Cefalonia, diventa un film per la Rai con protagonista l'attore Luca Zingaretti. L'anteprima nazionale si terra' l'8 aprile a Firenze, organizzata dal Consiglio regionale della Toscana, per ricordare quell'avvenimento storico, che vide coinvolti tantissimi militari toscani. E' stato lo stesso presidente della Repubblica Carlo Azelio Ciampi, a recarsi a Cefalonia per recuperare la memoria storica dell'avvenimento che prese avvio nel giorno dell'armistizio, l'8 settembre 1943, quando la divisione Acqui, con 525 ufficiali e oltre 11.000 soldati, si trovo' di fronte ad una drammatica alternativa: arrendersi ai tedeschi o resistere con le armi senza poter contare su alcun aiuto esterno.I militari italiani decisero di combattere contro i tedeschi e pagarono un enorme tributo di sangue per difendere l'onore della nazione e la ritrovata liberta'. Una storia che adesso arriva in televisione.A Firenze i protagonisti saranno i giovani del 'Parlamento degli studenti' che, assieme al Consiglio regionale, hanno organizzato per la mattina dell'8 aprile l'anteprima del film-tv ''Cefalonia'' e l'incontro con le scuole e l'attore Luca Zingaretti. Nel pomeriggio, alle ore 17.00, si terra' anche la cerimonia ufficiale con i reduci della divisione Aqui, nella sala del Gonfalone del Consiglio regionale (Palazzo Panciatichi - Via Cavour 2) ed alle ore 21.00 la proiezione aperta al pubblico presso il Teatro della Compagnia. Il film ''Cefalonia'' e' prodotto dalla Palomar e dalla Cineteam , per Rai Fiction, con la regia di Riccardo Milani .La sceneggiatura di Rulli e Petraglia si e' basata su documenti, interviste e testimonianze. Il cast vede anche la partecipazione di Luisa Ranieri, Jasmine Trinca, Claudio Amendola; Corrado Fortuna, Valerio Mastandrea, Claudio Gioe', Fausto Paravidino, Roberto Di Francesco e Ermanno Grassi. Le musiche del film sono di Ennio Morricone.

Redazione Nove da Firenze