A STRADA IN CASENTINO LE OPERE IN PIETRA DI ALLIEVI DI ACCADEMIE


Opere e sculture in pietra realizzate dagli allievi di alcune fra le maggiori accademie e scuole d'arte italiane saranno esposte nella 12/a edizione della ''mostra della pietra lavorata'' a strada in casentino, nel comune di Castel San Niccolò . La manifestazione e' in programma dal 30 agosto al 7 settembre. Saranno esposti i lavori di insegnanti ed allievi delle Accademie di Belle Arti di Carrara, di Firenze e di Bologna insieme, a quelli dell' Accademia di Brera. Parteciperanno inoltre alla rassegna anche la Bottega Molisana, la Scuola superiore di scultura di Pietrasanta (Lucca), lo studio di scultura Sgf di Torano (Massa Carrara) ed altre istituzioni culturali ancora. La mostra, voluta da un gruppo di residenti amanti dell' arte, e' promossa dal Comune. Tra i sostenitori della manifestazione figurano, tra gli altri, il presidente emerito della Corte Costituzionale Mauro Ferri ed il Soprintendente al Polo museale di Firenze Antonio Paolucci. Le opere, ricavate dalla lavorazione della pietra, saranno visibili in vie, piazze, antiche corti e botteghe artigiane del piccolo centro casentinese. Nella zona antistante i giardini pubblici, invece, lavoreranno a colpi di mazzuolo e di scalpello, davanti agli occhi dei visitatori, artisti provenienti da tutta Italia. (a.l.)

Redazione Nove da Firenze