Incontro per la revisione del piano delle antenne


La normativa regionale per le emissioni elettromagnetiche è stata approvata da qualche giorno e l’Amministrazione Comunale ha già avviato la procedura per applicare le nuove regole. L’assessore all’urbanistica Gianni Biagi ha organizzato un incontro per il primo febbraio con i gestori di telefonia mobile Gsm e Umts (Nokia, Omnitel, Tim, Wind, H3G, Ipse 2000), l’Arpat (Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana), l’Asl e i Quartieri. Sul tavolo la ridefinizione, ai sensi della legge regionale (che individua limiti più restrittivi per le emissioni elettromagnetiche e un arco temporale per adeguare gli impianti), del piano di localizzazione delle antenne di telefonia cellulare.

Redazione Nove da Firenze