Rubrica — Editoria Toscana

A Pistoia il Festival del Giallo

Il noir è il grande protagonista dal 26 al 28 febbraio a Pistoia, nella Biblioteca San Giorgio


Giunto alla sesta edizione, il Festival del Giallo presenta un interessante programma di respiro internazionale per il prossimo appuntamento dal 26 al 28 febbraio presso la biblioteca San Giorgio in via Sandro Pertini a Pistoia.

Quest’anno il tema del Festival del Giallo sarà il noir metropolitano e alla figura di Giorgio Scerbanenco, giornalista, scrittore e saggista italiano di origine ucraina, che ha dato vita al giallo all’italiana: e alla cui memoria è dedicato il più importante premio italiano per la letteratura poliziesca e noir. Un ricordo di Giorgio Scerbanenco sarà tracciato dalla figlia Cecilia e da Franco Forte, direttore delle pubblicazioni da edicola del gruppo Mondadori. Durante i giorni del festival, nella saletta mediateca della biblioteca San Giorgio, saranno proiettati film di Scerbanenco del filone poliziottesco.

L’argomento del festival sarà ripreso e trattato durante la kermesse di Pistoia da Giampaolo Simi, vincitore del premio Scerbanenco, al Courmayeur Noir in festival, nel 2015.

Tra gli “incontri” ci sarà anche un personaggio di primo piano come Leonardo Sciascia da alcuni considerato precursore del noir italiano.

Come nelle precedenti edizioni, il contenuto letterario si unisce a una tematica di carattere sociale. Il tema scelto per questo evento del 2016 è l’immigrazione, tra fiction, letteratura e reportage.

Al festival prendono parte gli scrittori Roberto Riccardi, Paolo Roversi, Romano De Marco.

Per il noir toscano saranno presenti Leonardo Gori e Antonio Fusco.

Sabato 27 è previsto un insieme di letture tratte dai romanzi di Maurizio De Giovanni, presso il Piccolo Teatro Bolognini, in via del Presto 18, a cura del Gad di Pistoia.

Sarà lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni, insieme con l’attore Marco D’Amore, a chiudere il festival, domenica 28, raccontando ai presenti i vari aspetti di Napoli degli anni ’30 e contemporanea.

Il Festival del Giallo è organizzato da “Amici del giallo di Pistoia” un’associazione nata nel 2005 grazie a Giuseppe Previti e Stefano Fiori che raggruppa giornalisti, scrittori, appassionati di letteratura gialla e noir.

Il festival ha il patrocinio del Comune di Pistoia e della Regione Toscana.

La partecipazione a tutti gli eventi è libera e gratuita.

Per maggiori informazioni:
Associazione Giallo-Pistoia

https://www.facebook.com/FestivalDelGialloDiPistoia/

Biblioteca San Giorgio via Sandro Pertini snc
51100 Pistoia
Telefono centralino 0573 371600
www.sangiorgio.comunepistoia.it

Redazione Nove da Firenze