Rubrica — Editoria Toscana

A Firenze la presentazione dell'ultimo libro di Frédéric Martel

Il 21 aprile al Robert F. Kennedy International House


Nel mese di aprile si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale del libro sancita dalle Nazioni Unite, il Robert F. Kennedy Human Rights Europe e Gruppo Giovani Glbti* Firenze per tale ricorrenza invitano alla presentazione del libro “Global Gay” di Frédéric Martel. L’appuntamento è previsto per il 21 aprile alle ore 18.00 alla Robert F. Kennedy International House, Via Ghibellina 12/a, Firenze.


Negli Stati Uniti il matrimonio tra persone dello stesso sesso è un cavallo di battaglia democratico. In Iran l’omosessualità è punita con la pena di morte. In America Latina diverse capitali si battono per ladiversidade sexual. In Cina, Sudafrica, India, Cuba sono state vinte grandi battaglie. Frédéric Martel ci racconta il suo viaggio attraverso gli stili di vita gay dei cinque continenti. L’autore, sociologo e scrittore, è entrato nei gay bar arabi e nei love hotels di Tokyo, nelle habitaciones cubane e nelle comunità indiane, per raccontare i successi e le sconfitte dei gay, trendy a New York e condannati a morte in Iran.

Seguirà un dibattito con l’autore e il sociologo Filippo Buccarelli, professore di Storia del pensiero sociologico e di Sociologia della devianza presso l’Università degli Studi di Firenze.

Gli interventi saranno tradotti dall'inglese all'italiano. Ingresso libero.

L'evento, con il patrocinio del Comune di Firenze, è reso possibile grazie al contributo economico dell'Associazione Nazionale Certi Diritti ed è organizzato da Intersexioni con il supporto logistico del Robert F. Kennedy Human Rights Europe, la collaborazione del Gruppo Giovani Glbti* Firenze e di Epoché // associazione in sospensione.

In occasione della giornata mondiale contro l’omofobia (17 maggio), il Robert F. Kennedy Human Rights Europe, in collaborazione con il Florence Queer Film festival, IREOS e Gruppo Giovani Glbti* Firenze, proietteranno anche il documentario “Global Gay” di Frédéric Martel il prossimo 19 maggio alle ore 21 presso la Robert F. Kennedy International House of Human Rights in Via Ghibellina 12/A ad ingresso libero.

Frédéric Martel è un sociologo ricercatore francese e lavora all’IRIS (Institut de Recherches Internationales et Stratégiques). Ha scritto alcuni libri di grande successo e collabora stabilmente con giornali e radio francesi. Per Feltrinelli è uscito Mainstream. Come si costruisce un successo planetario e si vince la guerra mondiale dei media (2010) e Global Gay (2014) che è già stato tradotto in sette lingue.

Frédéric Martel - Global gay, comment la révolution gay change le monde

Redazione Nove da Firenze