Numero Verde Consiag


Dal 1° Ottobre i cittadini possono contattare un nuovo Numero Verde Consiag 800 532 932 e ricevere per telefono comodamente seduti in poltrona, tutte quelle informazioni e svolgere tutte quelle pratiche per le quali era indispensabile recarsi agli uffici al pubblico.
Il servizio è attivo 24 ore su 24, dal lunedì al venerdì dalle 8.30-17.00 con operatori, fuori da tale orario le informazioni verranno fornite in automatico.
Si possono fare contratti, domande di allacciamento, volture, disdette, avere indicazioni utili sull'andamento delle varie pratiche e sui servizi gestiti dal Consiag.
Componendo il nuovo Numero Verde Consiag 800 532 932, ed al costo di uno scatto sarà possibile richiedere:
- l'allacciamento alle reti acqua e gas
- la posa del contatore
- la riapertura o la chiusura del contatore
- il collaudo dell'impianto interno gas
- la verifica del contatore
- la correzione delle bollette
ed effettuare:
- la stipula del contratto di fornitura
- la disdetta o la voltura della fornitura
- le variazioni contrattuali: per utilizzo, unità immobiliari, ragione sociale, applicazione imposte ridotte (servizi fognatura e depurazione, imposta di consumo e addizionale gas), ecc.
Per segnalare eventuali fughe di gas, perdite d'acqua ed altri guasti rimangono attivi i tradizionali e da tempo pubblicizzati numeri verdi:
Uffici zona di Prato: 800-338158
Uffici zona di Sesto Fiorentino: 800-554704
Uffici zona di Scandicci: 800-239213
Uffici zona del Mugello: 800-060708
Rimarranno comunque aperti gli uffici di Borgo S.Lorenzo, Prato, Scandicci e Sesto Fiorentino, mentre verranno chiusi, dal 1° Ottobre, quelli periferici aperti solo per alcuni giorni la settimana (Calenzano, Campi Bisenzio, Lastra a Signa, Montemurlo, Montespertoli, Poggio a Caiano, Quarrata, Vaiano).

Redazione Nove da Firenze