LXVIII Estate musicale chigiana


Il calendario della manifestazione è articolato in due mesi da luglio ad agosto con al centro la LVI Settimana musicale senese. Inaugurazione sabato 10 luglio (ore 21:15) con un concerto per pianoforte di Michele Campanella che esegue musiche di Beethoven alla chiesa di Sant'Agostino. Seguono concerti finali di classe dell'Accademia.
Lunedì 19 alle 21:15, in Cattedrale, la Philharmonia orchestra diretta da Lorin Maazel apre la Settimana musicale senese con il Preludio all'atto III del Lohengrin di Wagner, i 4 ultimi Lieder di Strauss e la Sinfonia n. 4 in mi minore opera 98 di Brahms. Venerdì 23 (ore 21:15) alla Fortezza medicea spettacolo di danza e musica della tradizione egiziana, in collaborazione con l'Accademia di Belle arti della Repubblica araba d'Egitto. Il 24 e il 25 luglio alle 21:15, presso la chiesa di Sant'Agostino, i Pupi siciliani della compagnia Cuticchio presentano la prima esecuzione assoluta di "La terribile e spaventosa storia del Principe di Venosa e della bella Maria", con la voce cantante di Amii Stewart. Maurizio Pollini conclude la Settimana, lunedì 26 alle 21:15 al Teatro dei Rozzi, con un programma pianistico composto da 5 pezzi opera 23 di Schomberg, Concerto senza orchestra opera 14 di Schumann e sonata in mi bemolle maggiore opera 106 di Beethoven.

Redazione Nove da Firenze