Fanfani 1


Il leader della corrente di Nuove Cronache nasce ad Arezzo, il 6 febbraio 1908, figlio di una famiglia borghese. Ilpadre e notaio e consigliere comunale ad Anghiari per il Partito popolare, e la madre impiegata delle Poste.Amintore cresce nelle associazioni cattoliche controllate dagli assistenti ecclesiastici. In esse i giovani vengonoformati secondo i precetti religiosi, cioe in assoluta devozione alla Chiesa. Dopo il collegio a Urbino e il Liceoscientifico ad Arezzo, si laurea in Scienze economiche (nel 1930) all'Universita Cattolica del Sacro Cuore di Milanocon una tesi sugli effetti economici della riforma protestante in Inghilterra (110 e lode). E' libero docente nel 1932 eOrdinario di Storia economica a 28 anni. Si sposa nel 1939: avra sette figli. Nel 1941 pubblica Colloqui sui poveri,ma dalla cattedra ha espresso simpatie per le dottrine economiche corporative. Collabora a Dottrina fascista,Geopolitica e Rassegna corporativa. D'altra parte l'Universita fondata da padre Gemelli verra considerata dalComitato di Liberazione Nazionale non distante dal regime, e lo stesso Fanfani, per poter insegnare, ha dovutoprendere la tessera del Partito fascista nel 1933.

Redazione Nove da Firenze