Fanfani 13


norem" dall'Universita Los Andes di Bogota seguita l'anno dopo da una laurea a Mogadiscio.13 Nelle consultazioni del maggio 1968 viene eletto sia alla Camera che al Senato. Opta per quest'ultimo. Il 5giugno viene letto Presidente dell'Assemblea. Il giorno dopo lascia il Ministero degli Esteri. Sara rielettoPresidente per ben 4 legislature. Intanto riceve l'Oscar dei giovani, il premio Streseman e lo Schumann permeriti europeistici, il premio Kajima per la pace e sei lauree a Tokyo, a Bucarest, a Coimbra, a Panama e inMessico e USA. Pubblica un volume di storia economica. Il 10 marzo 1972 il nuovo Presidente dellaRepubblica, Giovanni Leone, lo nomina Senatore a vita, per meriti nel campo scientifico e sociale. Fanfani amasuonare il pianoforte e dipinge: ha al suo attivo infatti varie mostre personali.

Redazione Nove da Firenze