Da Siena una canzone per Kobe Bryant: la firma è di Zatarra

Si intitola "9.45 am" il brano inedito che l'artista ha dedicato al grande campione ad un anno esatto dalla sua scomparsa. Ecco il link su youtube


SUCCEDE A SIENA — Un ricordo emozionante, rispettoso: in una parola, poetico. E' quello di Zatarra che con il nuovo singolo “9.45 am” ha voluto omaggiare la memoria di Kobe Bryant proprio in occasione del primo anniversario della sua morte.

Se il comune di Reggio Emilia ha pensato di intitolare una piazza al campione di basket Nba che sarà proprio inaugurata domani, dalla città del Palio arriva un'idea, in musica, che vuole evidenziare, soprattutto, il rapporto tra Kobe e la figlia Gianna (anche lei deceduta nel tragico incidente).

Si tratta di un brano toccante che ricorda un legame forte: quello tra playground, rap e basket americano che Zatarra evidenzia nel suo percorso artistico e che ha trovato compimento nei laboratori per ragazzi condotti, dallo stesso musicista, per coinvolgere giovani speranze del canto senese. 

Zatarra commenta cosi: “Sono molto legato al mondo del basket americano e soprattutto alla triste storia di Kobe al quale ho deciso di dedicare il brano".

Quando gli chiediamo come è nata l'idea non ha dubbi:

"L'idea è nata grazie all'amico Paolo storico organizzatore di Hip-hop kemp. Lui mi ha suggerìto di mettere insieme le mie due grandi passioni, il basket e la musica, per costruire un testo. Sono venute fuori queste "barre", di puro istinto, proprio il giorno successivo alla morte di questo mito dello sport".

E la musica?

"Dopo quasi un anno, ho ripreso il progetto e ho provato a musicare le parole. Ho chiesto collaborazione a Hanto, un amico francese, un prodigio in tema di produzioni musicali. Successivamente, ho messo insieme un'intervista del campione che parla in italiano e il primo annuncio ufficiale della sua morte".

Ed ecco il brano che potrete ascoltare sui  principali digital stores e attraverso il link che segue. Siena sorprende ancora: anche con la musica. Reale magia che omaggia il ricordo. La memoria va onorata. Bravo Zatarra!

https://www.youtube.com/watch?v=k1EwepnmYG0&feature=youtu.be

Lyric and voice by Zatarra, Instrumental by Hanto Rec, mix, master audio and video edit by Gorilla Punch Studio Siena Photo by Getty Images 2020 Graffiti by Ezra Acayan Skit voices copyright ESPN and Sportitalia

nella foto Zatarra

Giuseppe Saponaro