Rubrica — Pugilato

Yassin Hermi Argento europeo in Russia

Il Pugile dell’Accademia Pugilistica Fiorentina vicecampione continentale cat Junior


Si colora d’Argento l’avventura Europea per Yassin Hermi, che ai campionati Junior di Anapa - Russia - riservati agli atleti di 15 e 16 anni, sale sul secondo gradino del podio per la cat. 70 kg.

Yassin ha intrapreso il torneo ai sedicesimi, nei quattro turni che hanno preceduto il match di finale, l’azzurro ha messo in mostra la sua boxe tecnica, i suoi colpi veloci e potenti ed il suo notevole colpo d’occhio. Qualità che gli hanno permesso di prevalere su atleti forti e ben preparati.

In finale Yassin si è scontrato con l’atleta di casa Usov, un ottimo pugile che è riuscito a non far esprimere al meglio la boxe del pugile Azzurro. Nonostante questo Yassin non ha lasciato niente di intentato, inseguendo la vittoria per tutto l’incontro e finendo così per dare ancora più valore ad un argento continentale, che di per sé è già un grandissimo risultato.

Yassin nel 2017 è stato campione nazionale, nel marzo del 2018 è arrivata la prima convocazione in maglia Azzurra ed ora la medaglia d’Argento Europea. Una crescita considerevole, frutto della sua innata predisposizione per il pugilato e di una maturazione e consapevolezza nei propri mezzi arrivate nell’ultimo anno.

Ufficio stampa Accademia Pugilistica Fiorentina

Redazione Nove da Firenze