Toscana 2020: nessun testa a testa tra i candidati

La candidata di Salvini sotto del 10%: questo il risultato del sondaggio indipendente commissionato da Toscana a Sinistra che vede Tommaso Fattori al 10%, a fianco della candidata del M5s con un’affluenza al voto intorno al 58% e rileva anche i flussi elettorali per il referendum costituzionale. Mallegni (FI): “Solo con Forza Italia a due cifre il centrodestra vince”


“Sono usciti alcuni sondaggi tossici negli ultimi giorni. Sondaggi poco realistici dove veniva persino esclusa la possibilità di indicarmi come candidato presidente. La strategia politica mi pare evidente e l'hanno capita in tante e tanti: sostenere la tesi del testa a testa tra il candidato di Renzi e la candidata di Salvini. A beneficio di chi mi pare chiaro”, ha detto Fattori. “Per capire se avevamo ragione ci siamo rivolti a un'agenzia indipendente alla quale abbiamo commissionato un nostro sondaggio elettorale. I risultati ci confermano quanto dico da sempre: la Toscana non è contendibile dalla destra di Ceccardi. Giani è dieci punti sopra la candidata di Salvini, che è ferma al 33%. Noi siamo in doppia cifra, a fianco della candidata del M5s. Abbiamo quindici giorni di tempo per continuare a parlare a quel 40% di toscane e toscani che ancora devono scegliere da chi vogliono essere governate e governati. Per farlo partiamo dal porre una domanda precisa a quel 40% di elettorato indeciso: “chi volete come presidente della Toscana: me, Eugenio Giani o Susanna Ceccardi?”

“I sondaggi evidenziano che solo se Forza Italia fa un risultato a doppia cifra, in Toscana il centrodestra vince le regionali al primo turno. Dobbiamo recuperare tutte le persone che non sono andate a votare anche per colpa nostra, raggiungerli a uno a uno e dire loro che noi ci siamo. Io ci metto la faccia. Il Presidente Silvio Berlusconi malgrado la convalescenza dal covid-19 ci mette la faccia. Lo facciamo per i toscani e per dare un futuro a questo territorio. Che sappiamo governare e far crescere le comunità lo abbiamo dimostrato. Di Forza Italia veramente ci si può fidare”. Lo afferma il senatore Massimo Mallegni, Commissario regionale di Forza Italia in Toscana, annunciando il suo tour elettorale di presentazione delle liste e incontri con gli operatori economici tra Arezzo, Prato, Lido di Camaiore.

Redazione Nove da Firenze