Rubrica — Fiorentina

Viola, si tratta il ritorno di Borja Valero

Il centrocampista spagnolo in forza all'Inter potrebbe essere acquistato a un prezzo vicino ai 3 milioni. Con Pradè e Montella il "sindaco" dette il meglio di sé


Lo chiamavano "il sindaco", tanto era diventato popolare e attaccato a Firenze, alla sua storia, alla sua cultura, ai suoi valori. Poi qualcosa con i dirigenti viola si ruppe e Borja Valero due anni fa fu ceduto all'Inter.

Adesso che è cambiata la proprietà e che si è riformata la coppia Pradè-Montella, con cui Borja dette il meglio di sé, il centrocampista spagnolo potrebbe tornare a Firenze, a vestire quel colore viola che tanto ha amato e rispetto al quale anche la sua famiglia (con la moglie Rocio in testa e i figli Alvaro e Lucia), ha sempre dimostrato di provare un affetto straordinario.

Voci ben accreditate, come Gianluca Di Marzio e Sky, danno in rampa di lancio il passaggio di Borja Valero dall'Inter alla Fiorentina, con tanto di prezzo oscillante tra i due e i tre milioni di euro. Chissà!

Certamente il ritorno del "sindaco" sarebbe accolto molto bene da gran parte della tifoseria viola, non solo dal punto di vista tecnico-tattico ma proprio affettivo.

Redazione Nove da Firenze